Pareti verdi: le migliori idee, abbinamenti (e foto)

Speranza, positività e sensazioni di benessere è ciò che porta il colore verde. In questo articolo ti spiego quali sono le sfumature più di tendenza del verde e come inserire pareti verdi in casa (ambienti e stili d’arredo). Sei pronto? Ti avverto, tutte le carte da parati che trovi nell’articolo sono in vendita nel nostro shop online! Buona lettura.

Colore verde; significato e gradazioni

Il colore verde è il protagonista indiscusso nell’home decor moderno, per interni glamour e colorati.

Il colore Verde si dice simboleggi la perseveranza e la conoscenza superiore e nello spettro della luce si colloca tra il Giallo l’ Azzurro.

Esistono infinite sfumature di verde, le più famose sono il verde menta, verde acqua, verde oliva, verde foresta, verde bottiglia o verde smeraldo.

Le tonalità più chiare e luminose, tendenti al giallo sono ad esempio il Giallo Charteuse (simile al verde pera) , Lime e Tè verde.

Altrettanto irresistibile è il colore Tiffany,  indicato con il numero 1837, che rappresenta l’anno di fondazione di Tiffany&co e quello di nascita del colore.

In questa moodboard ti ho raggruppato le sfumature per me più belle del verde, quelle più versatili per decorare le pareti di casa. Adesso andiamo a vedere come il verde può valorizzare le pareti di casa, dal soggiorno, cucina, fino al bagno e camera da letto.

colore verde le migliori gradazioni
colore verdi, le sue sfumature più belle

Pareti verde acqua, codice colore e abbinamenti

soggiorno verde acqua

Che ne pensi di un ingresso verde acqua?

Il verde acqua, detto anche spesso acquamarina è una sfumatura tra il verde e l’azzurro molto delicata. Il colore Pantone identificato come acquamarina è il seguente: Pantone Aquamarine, come si dice in Inglese.

Abbinamenti pareti verde acqua; senape e giallo canarino

Ecco anche nella mood i codici Pantone da abbinare al verde acqua ovvero il Pastel Green 0921, si va dal verde sabbia Sage Green 7494 al Colore Senape Pantone 4016.

Le pareti verdi acqua, si potrebbero abbinare con un pavimento chiaro, mobili bianchi con finiture oro e accessori verde acqua (come per una lampada di design o uno specchio).

Pareti verde Tiffany, i contrasti cromatici perfetti

verde tiffany
carta da parati Glamcasamagazine verde tiffany

Il verde tiffany è un colore delicato, secondo la classificazione Pantone, lo troverete con nome e numero “Blue Tiffany 1837”. E’ un colore perfetto per qualsiasi ambiente, e può essere abbinato con colori decisi come l’oro o il rosso fragola.

Verde tiffany e rosa antico per una casa super romantica

In questa mood ti msotro invece un abbinamento che ho adorato. Pareti verde tiffany a righe ( nel soffitto) e pittura rosa antico per le restanti pareti. Credo sia di una finessa incredibile. Perfetti mobili in legno scuro (magari verniciato, ancora pi elegante ) e pavimento chiaro, panna o bianco.

Pareti verdi menta (il fascino del Misty Jade)

Il Misty Jade o verde menta è una sfumatura intensa del verde, super di moda nell’anno 2020, abbinato spesso con i colori della terra, come il marrone, beige e rosso porpora. Perchè no, con il viola.

prezzi delle carte da parati
pareti con carta da parati verde menta e giallo

Verde menta e motivi geometrici color senape

In questa carta da parati Glamcasamagazine ho voluto ambientare pareti verde menta insieme a motivi geometrici giallo senape, in stile anni 60′. Della stessa nuance la cucina, che sembra mixarsi perfettamente per un ambiente carismatico e stiloso.

verde menta e rosso

Pareti verde menta, turchese e rosso

Che ne dici di questo energico abbinamento? Una carta da parati con sfondo verde menta e decori rosso porpora e turchese con fiori stilizzati potrebbe essere un modo per valorizzare una parete spenta.

Parquet e una sedia imbottita rossa sono complementi d’arredo perfetti per un soggiorno con pareti verdi menta.

Pareti verde menta e azzurro per un bagno glamour

Carta da parati arte astratta
pareti verde menta

Che ne pensi di una doccia simile? In questo caso le pareti della doccia sono verde menta e azzurro con un pizzico di rosa. Motivi astratti e surreali decorano con stile la parete creando un forte contesto scenografico.

Parete verde smeraldo, una sfumatura preziosa

Il color verde smeraldo è una sfumatura molto intensa e brillante del verde, deriva dal tipico colore dello smeraldo.

pareti verde smeraldo

Il colore Emerald Pantone codice 17-5641 è un colore luminoso, prezioso e intenso. Perfetto per essere abbinato con colori caldi. Ecco che pareti verdi smeraldo possono decorare con stile l’ingresso, la cucina o la camera da letto.

Il blu notte insieme a tocchi cromatici più chiari come il giallo, bianco o il tortora possono essere colori ideali da abbinare insieme per un mix pieno di charme.

Per delle pareti verde smeraldo un divano rosa antico e un morbido tappeto lilla potrebbe essere una scenografia perfetta per un soggiorno contemporaneo.

Parete verde bottiglia: ecco come abbinare il Bottle Green

pareti verde bottiglia in casa

Il verde bottiglia, denominato anche come Bottle Green colore Pantone, è una sfumatura di verde carica e più scura del verde. Simile ad un verde foresta. Ecco quindi che pareti verdi bottiglia si abbinano con colori basic, quindi con il bianco e il nero, oppure come nella moodboard si può accostare a colori chiari come il panna, beige o marrone scuro.

Come abbinare il verde bottiglia?

Per pareti verdi bottiglia quindi si potranno abbinare mobili in legno scuro, imbottiti in tessuto chiaro come panna oppure dello stesso verde scuro.

Anche per la cucina pareti verde bottiglia (monocromatiche oppure con decori o stampe jungle) potranno creare un ambiente accogliente e di design.

come abbinare verde bottiglia

In questa mood trovi una mia selezione di complementi Maison du Monde (tappeto firmato Vito Nesta), verde bottiglia con dettagli dorati, perfetti da abbinare per un soggiorno vintage con pareti verde bottiglia.

Verde bottiglia e rosa: per pareti glamour

carta da parati moderna con fiori
pareti verde bottiglia e rosa antico

Che ne pensi di rivestire le pareti del bagno con una carta da parati verde bottiglia e fiori stilizzati rosa antico? Sicuramente il risultato sarà un bagno glamour e contemporaneo.

Parete verde salvia, il colore che non passa mai di moda

pareti verde salvia
pareti verde salvia

Il verde salvia è un colore che da sempre affascina e arreda con stile le pareti di casa. Tanti sono gli abbinamenti interessanti con questa sfumatura di colore.

Riconosciuto dal colore Pantone nei codici Pantone C 5555 o 2407 – 2457C dal verde salvia chiaro a quello più scuro, è una nuance avvolgente e delicata perfetta per qualsiasi ambiente, inclusa la camera da letto che vuole colori rilassanti.

Come si abbina il colore salvia?

pareti verde salvia e malva
pareti verdi salvia e malva

Un parquet in legno chiaro e dettagli dorati possono essere perfetti per delle pareti verde salvia. Ad ogni modo, il bianco, il giallo, il viola, il grigio, l’avorio, l’ocra e marrone sono perfetti per abbinarli al verde salvia.

Un colore irresistibile da abbinare con il salvia? Il colore malva. Il malva è una tonalità pallida di un colore fra il lilla e il lavanda, una delle tante sfumature del viola.

Parete verde oliva: gli abbinamenti più cool

pareti verde oliva
pareti verde oliva

Il verde oliva è è una tonalità scura di un verde-giallastro, tipico delle olive verdi. Viene aggiunto un pizzico di nero al giallo. Questa tonalità dai caratteri mediterranei, vuole colori caldi.

Ecco che delle pareti verde oliva, possono essere abbinate a complementi color panna oppure per chi ama il colore, con tocchi di rosso e azzurro. Perfetta la carta da parati con uccellini, con diverse sfumature di verde oppure la fantasia ad archi decò capace di illuminare la parete in stile vintage.

Pareti verdi petrolio: mix con il verde e blu

Il verde petrolio, classificato con il colore Pantone 3165 U è un colore intenso, scuro che ricorda i fondali marini, un mix tra il verde e blu.

Quali sono i colori che vanno bene con il verde petrolio?

I colori della terra, come il colore ruggine, l’oro, l’ocra. Oppure colori energici come il giallo o rosso porpora. Ottimo anche l’abbinamento di una parete bianca e una color petrolio.

Ma qual’è la differenza tra il colore petrolio e l’ottanio?

Il color ottanio è una sfumatura di verde più brillante, che nasce negli anni Cinquanta, tra le passarelle della moda, tra le sfumature del turchese e del petrolio, identificato con il codice Pantone 321 C.

combinazioni per pareti di colore ottanio
combinazioni per pareti di colore ottanio

Puoi approfondire qui tutte le combinazioni irresistibili con il colore ottanio.

Detto questo, ora che abbiamo snocciolato le sfumature più glamour e intriganti del colore verde, vediamo nel dettaglio come decorare le pareti verdi nei vari ambienti interni; dal soggiorno, cucina, ingresso, camera da letto e bagno.

Pareti verdi per un ingresso jungle

pareti verdi nell'ingresso
pareti verdi nell’ingresso

Sta spopolando sempre più lo stile Jungle, dove maxi foglie verdi si immergono in un tripudio di fiori colorati, in cui fanno capolino pappagalli e uccelli tropicali.

Se stai pensando di dipingere delle pareti verdi nell’ingresso di casa allora goditi questa mood. Pareti bianche e verdi, con motivi geometrici si fondono in un ingresso moderno e luminoso.

Si potrebbe pensare di inserire in una delle pareti all’ingresso, (magari quella dietro al mobiletto) di applicare una carta da parati con giraffe, foglie maxi formato e fiori rosa.

ingresso verde con carta glamcasamagazine

In questo ingresso, abbiamo pensato di metterci la nostra carta da parati Optical style, verde e rosa, per decorare una delle pareti verdi dell’ingresso di casa. Abbiamo così abbinato un delicato specchio rosa e una lampada dello stesso verde delle pareti.

Pareti verdi in soggiorno: idee e spunti (non scontati)

pareti verdi in soggiorno
pareti verdi in soggiorno

Ho adorato questa combinazione di colori per le pareti del soggiorno; pareti per metà lilla e per metà (incluso il soffitto verde). Interessante anche la scelta di colorare il termosifone dello stesso colore della parete. Tavolo e sedia della zona living sono di legno panna, dalle linee un pò vintage e retrò.

La porta in legno con decori è decorata dello stesso verde della parete, tanto da fondersi in un tutt’uno per un ambiente di tendenza.

carta da parati verde per un soggiorno moderno
carta da parati verde per un soggiorno moderno

Si potrebbe pensare per qualcosa di più particolare, di decorare pareti verdi con disegni geometrici colorati oppure di inserire direttamente una carta da parati con decori astratti per un effetto del tutto personalizzato. In questo caso la carta da parati verde, con semicerchi e cerchi arancione scuro, sono un perfetto sfondo per un divano imbottito blu e cuscini in tinta.

Blu, verde scuro e arancione sono quindi un perfetto mix per un soggiorno contemporaneo.

Che sia la parete dietro al divano, quella dietro al tavolo o porzioni di pareti in soggiorno il colore verde si integra perfettamente in qualsiasi contesto.

Pareti verdi in cucina: idee per decorare con stile

pareti verdi in cucina
pareti verdi in cucina

Mi è piaciuta molto questa composizione cromatica, pareti verdi in cucina abbinate ad una cucina bianca e grigia. Sulla parete verde sono state appese delle cassettine in legno decorate con composizioni utili per cucinare, come il mix di sale, pepe e spezie profumate oppure dei piccoli taglieri in legno e una brocca in ceramica bianca. Piantine verdi decorano la parete con stile e semplicità.

Che ne pensi dell’abbinamento del parquet chiaro, mobili in legno e magari una carta da parati stile Art Decò tortora e nera per spezzare una delle pareti verdi?

Pareti verdi per una camera contemporanea

 pareti verdi in camera
pareti verdi in camera

Per una camera da letto dai toni rilassanti ecco che le pareti verdi possono rendere accogliente e intrigante il proprio spazio. Che sia solo una parete colorata oppure tutte le pareti, puoi abbinare il verde ad un bel tappeto tortora o cammello, copriletto verde scuro e lampada in rattan o perchè no color rame per un accessorio più chic.

Elementi in pelle ( o ecopelle) marrone e piante a foglie larghe completano l’arredamento della camera con pareti verdi.

decorare la camera con carta da parati con uccellini verdi
decorare la camera con carta da parati con uccellini verdi

In questa nostra ambientazione abbiamo pensato ad una camera con una sola parete verde (la laterale) e la parete principale dietro al letto con carta da parati con sfondo bianco, colorato da foglie verdi e simpatici pettirossi.

Tenda bianca in cotone, parquet chiaro, lampadine in legno o materiali naturali evidenziano un’atmosfera rilassante e di design.

Cosa ne pensi?

Pareti verdi in bagno, ecco cosa abbinarci

pareti verde acqua marina in bagno
pareti verde acqua marina in bagno

L’ Acquamarina detta anche aquamarine o aqua green è una tonalità fra verde e ciano, delicata e raffinata. In questa foto di Living Corriere, ho amato questo abbinamento. Pareti verdi acquamarina con piastrelle lughe e strette che si fonde con le pareti rosa confetto. Il mobiletto del lavabo è dello stesso rosa delle pareti. Lavabo e termo bianchi, e come dettaglio irresistibile; rubinetto e doccino dorato.

bagno verde acquamarina

Sempre per un bagno verde acqua e rosa confetto ecco la nostra carta da parati effetto graniglia, abbinata a lavabi matt azzurri e piano in marmo con venature a vista. Specchi e illuminazione dal design moderno e minimal per esaltare la peculiarità della parete con carta da parati.

bagno verde jungle
bagno verde jungle

Per un effetto più grintoso invece si potrebbe optare per pareti dipinte di un verde più intenso e carta da parati stile jungle con grandi foglie verdi e blu e fiori rossi. Magari da abbinare solo su metà parete, la parte bassa si potrebbe colorare tinta unita per un effetto ancora più scenografico.

Dimmi, hai trovato la tua ispirazione? Lo spero!

Gloria Garganofounder Glamcasamagazine.it

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti!

Previous
Conoscere il mondo che circonda attraverso lo studio del design
Pareti verdi: le migliori idee, abbinamenti (e foto)

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.