BAGNO

Arredare il bagno

Il bagno è un ambiente della casa che sta cambiando funzione ed estetica, e diventa sempre più importante definirlo e arredarlo nel modo giusto. Vogliamo che sia uno spazio funzionale e accogliente.
La sua importanza sta nel fatto che è un luogo in cui trascorriamo una parte significativa del nostro tempo. Infatti, è il primo ambiente in cui ci rechiamo al mattino e l’ultimo che lasciamo prima di andare a letto. Questo lo rende una stanza che influisce direttamente anche sul nostro benessere psicofisico.Oltre a essere funzionale, deve essere anche esteticamente gradevole. Un ambiente curato e ben organizzato, dove l’atmosfera dovrà essere anche rilassante.

Perché il bagno è importante

Il bagno è un ambiente dalle mille funzioni. Ci prendiamo cura della nostra igiene personale, può essere anche un luogo di relax e benessere. Un bel bagno caldo, a fine serata, è senza dubbio un toccasana per aiutare a ridurre lo stress, migliorare la circolazione sanguigna e favorire il sonno. Non sottovalutiamo il fatto che deve essere un ambiente sempre pulito e igienizzato. Per questo motivo, è importante scegliere materiali resistenti e facili da pulire e bisogna mantenere il bagno sempre asciutto per evitare la formazione di muffe o batteri. In questa sezione del nostro magazine non solo ti spiegheremo e mostreremo, con le nostre guide editoriali e moodborad, come arredare il bagno, ma tratteremo anche consigli e suggerimenti per mantenerlo sempre al top.

Come arredare il bagno? I consigli di Glamcasamagazine

Ci sono mobili essenziali da avere assolutamente in un bagno pratico e confortevole, che sia grande o piccolo. Il mobile lavabo è uno dei pezzi principali, ed è disponibile in molti stili diversi, dai più moderni ai più classici. La scelta del mobile lavabo dovrebbe essere fatta in base alle dimensioni del bagno e allo stile dell’arredamento. Ti consigliamo di preferire un mobile con cassetti o vani contenitore per poter riporre prodotti per la cura del corpo, asciugamani e altri accessori. Il bagno richiede sempre uno specchio per la cura personale e il trucco. Si può scegliere uno specchio a muro o uno integrato in un mobile, in base alle proprie preferenze. Se lo spazio lo consente, un box doccia è un’aggiunta interessante. Esistono molte opzioni disponibili, dai box doccia a filo pavimento a quelli con vasca integrata. La scelta del box doccia dovrebbe essere fatta in base allo spazio a disposizione e alle preferenze personali. Se hai modo e ti piace più la vasca, puoi preferirla alla doccia, anche se meno pratica per questioni di spazio. Uno sgabello o una piccola panca sono complementi d’arredo che tornano utili. Possono essere utilizzati come punto d’appoggio per gli asciugamani o per riporre prodotti per la cura del corpo. Gli armadietti da bagno sono disponibili in diverse dimensioni e stili. Sono ideali per riporre prodotti per la cura del corpo, asciugamani e accessori, e aiutano a mantenere il bagno organizzato. Infine, gli accessori decor sono un dettaglio importante che fa la differenza per completare l’arredamento. Si possono scegliere tappeti, portasciugamani, portaspazzolini da denti, dispenser per il sapone e molto altro ancora.

Colori per il bagno

Quali colori invece sono più adatti per definire il proprio bagno? I colori chiari sono i più utilizzati, oltre al blu, i toni neutri danno luminosità ed eleganza anche a un bagno minimal. Se però vuoi dare un tocco di colore a questo ambiente, puoi scegliere tonalità pastello come il rosa, il celeste o il verde. Il color giallo senape è un colore che negli ultimi anni sta tornando alla ribalta per arredare il bagno perché è una nuance calda e rasserenante. Opta sempre per una palette colori armoniosa e considera tutti gli elementi, il colore delle piastrelle, degli accessori, dei tessuti e dei mobili, in modo da creare un’armonia tra tutti gli elementi del bagno. Non perdere le ultime novità, seguici per tanti altri suggerimenti e mille idee!
Consigli  pratici per arredare un bagno lavanderia
Guida definitiva per la Manutenzione e Pulizia delle Piastrelle da Bagno
Arredare un bagno piccolo: + 40 idee
Carta da parati tortora in bagno: perché sceglierla e dove metterla?
Vasca da bagno: come sceglierla in base allo stile d’arredo
Carta da parati per un bagno piccolo boho chic: colori e fantasie più belle

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.