Tappeti moderni: come sceglierli, idee e spunti

Posted on

Forme, disegni, colori: i tappeti moderni accendono l’atmosfera di un ambiente e ne rispecchiano lo stile. Ecco qualche consiglio per orientarsi tra le varie proposte, con un’attenzione all’offerta di Morandi Tappeti.

I tappeti moderni sono un’idea classica ma allo stesso tempo personale e innovativa. I tappeti sono perfetti per personalizzare un ambiente, che sia la zona living, la camera da letto, un’anticamera o un altro locale. Scegliere un tappeto moderno è caratterizzare in modo più particolare una stanza. E quindi dare un tocco che si sposi con lo stile dell’indoor, esprimere eleganza e ricercatezza, senza dimenticare che è importante prendersene cura regolarmente e in in modo corretto.

Possono essere in tinta unita o solcati da fantasie colorate, disegni geometrici o motivi orientali. I tappeti moderni sono sempre un’idea sofisticata, e a seconda della dimensione si collocano in ogni ambiente. Sceglierli è un compito importante, com’è importante farsi un’idea sul colore, sulla trama e sulle dimensioni per la loro collocazione. Ci sono tanti motivi per acquistare tappeti moderni o contemporanei:

tappeto salotto
Un tappeto racconta meglio lo stile di una stanza
  • danno un tocco elegante all’ambiente senza essere troppo “tradizionalisti”;
  • se si scelgono bene la forma e il colore, allargano “otticamente” lo spazio;
  • sono complementi ricercati, che esprimono con forza artistica lo stile di un ambiente;
  • possono coprire e mascherare alcuni difetti, che riguardano ad esempio il pavimento;
  • si abbinano bene con la scala cromatica della stanza, riprendendo le linee pulite di un arredo minimal o scandinavo o, al contrario, arricchendo ancora di più un’espressione più barocca o ricca.

Come scegliere un tappeto moderno?

Per trovare il tappeto migliore per la propria sala da pranzo, per il salotto o la camera da letto, occorre armonizzarlo al massimo con l’arredamento circostante, a livello di forme, di colori, di dimensioni. Un tappeto è un importante complemento d’arredo, che attira immediatamente l’attenzione, ed è necessario che esprima al meglio lo stile dell’ambiente. Le variabili che possono guidare la scelta di un tappeto sono:

  • lo stile;
  • la dimensione e la forma;
  • i materiali;
  • la texture
  • il prezzo;
  • i colori.
tappeto camera da letto
Il tappeto dà stile anche a una camera da letto

Lo stile

Per quanto riguarda lo stile, c’è una lunga tradizione che riguarda le decorazioni e i disegni dei tappeti, e che nella chiave moderna trova nuove vie espressive. Un ambiente classico può essere ancora più contemporaneizzato con un tappeto moderno, che risponda alle caratteristiche più rappresentative, come la scelta di un certo minimalismo, arredi lineari, forme e geometrie coerenti. È importante anche capire se in un dato ambiente si adatti meglio un tappeto moderno monocromatico o policromatico.

tappeto studio
Il tappeto può sottolineare anche luoghi particolari, come uno studio professionale

Tra i tappeti moderni più trendy ci sono quelli con disegni astratti, con trame a righe, i tappeti patchwork o i tappeti che rappresentano elementi naturali, come una giungla, un oceano, la terra. Poi ci sono i grandi intramontabili: le tinte unite che si sposano con tanti tipi di arredi.

La dimensione e la forma

Quadrati, rotondi, rettangolari, persino romboidali: i tappeti, si diceva, devono esprimere le “correspondances” con il resto dell’ambiente anche a livello geometrico e strutturale. Un tappeto moderno tondo e super-peloso si adatta più a una cameretta leziosa mentre un tappeto rettangolare con pattern particolari esprime uno stile che cita un determinato decennio, anche nella sua espressione moderna, come ad esempio gli anni ’70 che sono molto in voga nei trend d’arredo del momento.

I materiali

Anche i materiali sono un punto fondamentale per la scelta di un tappeto. Anche nei tappeti moderni si lavora con i materiali più classici che affiancano quelli innovativi: cotone, seta, velluto, canapa, lana, lino, oppure fibre naturali ecocompatibili (ad esempio cocco o alghe), oppure ancora moderne fibre sintetiche che ricreano effetti particolari.

La texture

Anche la texture di un tappeto, il suo aspetto tattile, è una caratteristica che lo connota. Il tappeto da questo punto di vista può essere:

  • a pelo lungo (shaggy)
  • a pelo corto
  • a pelo raso
tappeto camera
Anche la texture caratterizza la personalità di un tappeto

Il prezzo

La dimensione, la texture, il materiale, la lavorazione, i colori incidono sul prezzo di un tappeto. In commercio ci sono tanti modelli, da quelli da poche decine di euro in fibre sintetiche come il poliestere, a quelli più preziosi che arrivano dall’Oriente, hanno dimensioni importanti e lavorazioni raffinate. La forbice è talmente ampia che è necessario, con un tappeto moderno come vintage o contemporaneo, farsi un’idea precisa del budget per poi cercare quello che si desidera.

I colori

I colori nei tappeti moderni rappresentano un elemento preponderante. Ed è importante sceglierli bene, per dare il tocco giusto (quello che si voleva dare) al proprio spazio. I colori chiari ad esempio allargano con un effetto ottico le stanze piccole, mentre quelli scuri staccano con energia su un pavimento e su pareti bianche. Prima di tutto occorre fare una distinzione colori caldi/colori freddi, analizzare il DNA cromatico di una stanza e scegliere il tappeto migliore.

tappeto colorato
Colori e patchwork: i must dei tappeti moderni

Lo stesso vale per eventuali disegni, fantasie, geometrie: lo stile moderno dei tappeti ama anche una certa fusione, un mix audace di colori accesi: perché no, se il mood dell’ambiente lo permette?

Tappeti moderni Morandi

Morandi propone tappeti preziosi ma disponibili in vari prezzi: si parte da circa 250 euro per superare i 5000, a seconda delle esigenze, del disegno, della lavorazione, della dimensione. I tappeti moderni di Morandi sono fatti a mano con nodo persiano e la loro particolarità è contraddistinguersi come un’evoluzione contemporanea dei classici tappeti orientali che, oltre a connotare una particolare, affascinante cultura, costituiscono quel tocco di lusso e arte in tante abitazioni. Annodati a mano con nodo persiano, arrivano dal Medio ed Estremo Oriente.

Puoi trovare qui il loro cataglogo completo di tappeti moderni.

La creatività non ha limiti: i tappeti moderni una terra di sperimentazione e ottengono effetti particolari utilizzando motivi e design noti oppure reinventando e destrutturando iconografie. I materiali spaziano tra lana, canapa, seta e cotone. In particolare, viene utilizzata lana degli Yak o lane koork). Questo ad esempio, proveniente dal Pakistan, è adatto per chi ama le geometrie, e disponibile a un prezzo outlet.

Tappeti moderni collezione Morand
Tappeti moderni collezione Morandi – SYRDARYA (codice 7976)

Bellissimo anche questo Bhadohi che riprende un disegno classico di fiori che però sono riscritti, raccontati come fuochi d’artificio che ne esprimono tutta la modernità.

tappeto Bhadohi Moderno
Tappeti moderni collezione Morandi – Bhadohi Moderni (Codice 8683)

Il tappeto, che sia moderno o vintage, racconta sempre una parte di noi. Anche per questo è importante sceglierlo bene.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Cuscini per il divano: la guida su come sceglierli per ambienti di tendenza
Tappeti moderni: come sceglierli, idee e spunti

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.