Soggiorno moderno: le ultime tendenze per la nuova stagione

Ultima modifica 12/10/2021

Siete pronti ad accogliere l’arrivo della nuova stagione? Siamo stati colti dall’arrivo dell’autunno, l’estate ormai è finita ed è tempo di bilanci. Fateci caso, questo periodo dell’anno porta con sé tante novità ma soprattutto voglia di cambiamenti. Uno fra tutti riguarda proprio la casa, l’arredo e come viverla. Volete dare un nuovo aspetto agli ambienti ma non sapete da dove partire? Le tendenze per un soggiorno moderno di questo periodo sono così originali che sarà davvero impossibile resistervi. Ecco una pratica guida per rendere questo ambiente unico e irresistibile!

Rinnovare gli ambienti di casa è un processo importante ma non è solo un atto pratico, ma qualcosa di creativo. Ci permette di liberare la mente oltre che di liberarci di oggetti e arredi che non ci entusiasmano più. Cambiare colori alle pareti, puntare su qualche carta da parati con fantasie e pattern originali, ma anche recuperare il vecchio baule della nonna e restaurarlo. Il punto è reinventare gli ambienti di casa per reinventare sé stessi e riscoprirsi sotto una nuova luce. A volte basta davvero poco per dare un nuovo aspetto alla propria casa. Possiamo partire da un ambiente in particolare e poi concentrarci sul resto del nostro appartamento. Che ne dite d’iniziare proprio dalle ultime tendenze per un soggiorno moderno?

Come arredare un soggiorno moderno: tendenze e consigli di stile

In questo anno e mezzo abbiamo imparato il reale significato della frase “vivere la casa quotidianamente”. Vi abbiamo trascorso quasi tutti i giorni, e il soggiorno è stato di certo l’ambiente più affollato della nostra abitazione. Questo spazio infatti è stato riservato a lezioni online, videoconferenze con il proprio capo e i colleghi di lavoro, una piccola palestra personale, ma anche un “cinema” aperto h24. Ecco perché ora più che mai è arrivato il momento di dare al soggiorno un’estetica nuova, rendendo questo ambiente confortevole e stiloso.

soggiorno moderno
Come arredare un soggiorno moderno

Arredamento e sostenibilità: basta sprechi

Una delle tendenze per rendere un soggiorno moderno sarà abbracciare la sostenibilità. L’acquisto di prodotti di seconda mano, oggetti recuperati nei mercatini dell’usato, alle fiere del vintage oppure accessori restaurati con cura, saranno proprio i pezzi originali su cui puntare per creare un arredamento unico e personalizzato. Un invito quindi a evitare gli sprechi. Questa è una prerogativa che si rispecchia anche nello stile d’arredo più scelto per arredare un soggiorno contemporaneo, ossia quello minimalista.

Materiali dall’aspetto naturale: tendenze sobrie per il soggiorno

Proprio sulla scia dello stile minimal le tendenze soggiorno per la nuova stagione e per il prossimo anno prevedono arredi e finiture dai materiali naturali e dai colori neutri. I materiali su cui faremo affidamento per rendere il soggiorno moderno e di tendenza sono la pelle, le fibre organiche, la canapa e la juta (iuta), una fibra tessile ruvida e tenace.

Soggiorno moderno: l’eleganza senza tempo del legno

Punteremo su materiali resistenti ed eco-sostenibili come il legno da utilizzare sia come supporto che come finitura degli arredi. Questo materiale è sempre stato uno dei più gettonati quando si tratta di arredare casa e anche per il prossimo anno si confermerà come protagonista indiscusso dei nostri spazi abitativi. Ha tantissime proprietà, è solido, robusto e dona agli ambienti fascino ed eleganza. È molto versatile, infatti può essere utilizzato sia in un soggiorno dallo stile più rustico che moderno.

Fragranze accoglienti e rilassanti: come risvegliare i sensi

Dopo una lunga giornata di lavoro la prima cosa che amiamo fare, appena rientrati in casa, è quella di correre in soggiorno e stenderci sul divano. Vi è mai capitato però di sentirvi a disagio per l’odore di chiuso che si respira in soggiorno o comunque in tutti gli ambienti di casa? Subito ci accingiamo ad aprire le finestre, ma quell’odore sembra proprio non voler andar via. Una soluzione efficace è proprio quella di ricorrere a delle essenze dalle note accoglienti e rilassanti per profumare il soggiorno.

Perché usare le fragranze in soggiorno?

Le profumazioni per ambiente da usare in soggiorno porteranno in quest’ambiente una piacevole sensazione di pulito e un profumo inebriante che risveglia i sensi. La sensazione suscitata è quella di farci vivere avvolti in una nuvola soffice e confortevole che renderà unico il nostro living. Le fragranze infatti non saranno mai invadenti, ma parte integrante dell’ambiente.

Arredi dalle forme morbide e sinuose per un soggiorno accogliente

L’intimità e la funzionalità si confermeranno nuovamente al primo posto, così come il focus sulle forme degli arredi. In soggiorno preferiremo mobili dall’estetica e dal design sobri e semplici. E infatti gli arredi di questo ambiente presenteranno forme curve o arrotondate per una finitura più morbida e delicata, dando così un aspetto più accogliente ma senza rinunciare a un’estetica originale. Se avevate in mente di acquistare quel divano un po’ funky e dalle forme curvilinee ora è arrivato il momento di farlo!

Curve e bordi arrotondati sono di tendenze in salotto. Si abbinano bene ad alcuni dei materiali naturali che sono proprio popolari in questo momento, come abbiamo visto. Possiamo giocare ancora con le forme, alternando quelle curve a quelle più squadrate e lineari. Anche l’abbinamento di un divano quadrato con un tavolino da caffè curvo farà la differenza. L’idea per un soggiorno moderno e di tendenza è quella di creare contrasti e bilanciare tra loro materiali diversi e design.

Il fascino dell’arte: quadri, illustrazioni e poster per un soggiorno moderno

 soggiorno contemporaneo
Quadri e decorazioni colorate per un soggiorno contemporaneo

Chi ama l’arte non può fare proprio a meno di circondarsi di quadri, poster e illustrazioni per decorare le pareti di casa. Decorazioni e adesivi per pareti sono essenziali per impreziosire gli ambienti, specialmente in un soggiorno al passo coi tempi. Le ultime tendenze prevedono l’utilizzo di questi espedienti artistici per personalizzare al massimo le pareti del soggiorno. Ma cosa scegliere, cornici minimal o vintage? Ogni soluzione sarà perfetta abbinata a un particolare stile d’arredo. Se volete arredare il soggiorno con colori neutri e finiture dalle nuance naturali, allora vi consigliamo cornici monocromatiche e dalle superfici lisce. Volete dare più audacia e carattere al vostro soggiorno? Allora preferite quadri e stampe racchiusi in cornici più elaborate e dall’estetica anticata. Interessante anche la nuova collezione di quadri IKEA.

Come dipingere le pareti? Le nuove tendenze per il soggiorno

Siamo onesti, scegliere il colore delle pareti non è mai semplice e l’errore di stile è sempre dietro l’angolo. Le ultime tendenze ci portano a scegliere nuance neutre dalle sfumature calde. Via libera a colori chiari ma intensi come il beige, il color biscotto, il color ècru ma anche il color guscio d’uovo, o il color tortora. Le pareti tortora non stancano mai per via della versatilità ed eleganza che conferiscono agli ambienti.

Blu is the new black

pareti blu soggiorno moderno
Pareti blu per un soggiorno moderno

Per chi invece vuole osare di più dando una maggiore profondità agli ambienti del proprio soggiorno, non potrà di certe rinunciare alle pareti blu. Sapevate che blue is the new black? Questa tonalità sta vivendo una vera e propria età dell’oro in diversi campi, dalla moda all’arredamento, e non ha proprio intenzione di fermare la sua ascesa. Il blu infatti è un colore rilassante ma al tempo stesso vibrante. È un colore molto creativo e che calma mente e corpo. Una scelta perfetta da provare nel proprio salottino.

Carte da parati: come rivestire un soggiorno moderno

Una carta da parati per il soggiorno oltre a essere tra le tendenze più in voga del periodo, è anche una soluzione d’arredo perfetta per chi non riesce a scegliere la tonalità più adatta per le pareti di casa. Le soluzioni sono tantissime e prevedono un’ampia scelta tra pattern originali e abbinamenti cromatici da mozzare il fiato. Le fantasie delle carte da parati riempiono gli spazi e danno quel tocco di stile anche a soggiorni arredati con semplicità.

Una carta decorativa dalle fantasie floreali regala uno charme irresistibile a un salotto anonimo, così come una fantasia a righe dona più spazio agli ambienti. Forme e colori abbinati nel modo giusto hanno il potere di trasformare completamente gli ambienti rendendoli otticamente più grandi ma anche luminosi.

Piante e fiori per un soggiorno green

soggiorno moderno piante
Decorare un soggiorno moderno con le piante

Abbiamo parlato dell’importanza della sostenibilità tra le tendenze più importanti da seguire per avere un soggiorno moderno. L’attenzione all’ambiente è infatti una priorità in ogni campo e ognuno di noi deve poter apportare il proprio contributo. Un’idea potrebbe essere proprio quella d’impegnarsi a partire dalla propria casa, e più precisamente dal proprio soggiorno. Possiamo infatti decorare questo ambiente con piante e fiori profumati e colorati. Un’alternativa molto in voga negli ultimi anni e che continua a spopolare in tutte le case, è quella di scegliere piante che purificano l’aria, o quelle che tengono lontane le zanzare. Un modo economico ed eco-sostenibile per rendere il soggiorno più accogliente e moderno, ma senza rinunciare allo stile!

Avete trovato utile la nostra guida con le nuove tendenze per un soggiorno contemporaneo? Fateci sapere se già ne adottate qualcuna, quale vi piace di più e che magari seguirete nei prossimi mesi!

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Insegnare musica ai bambini piccoli: la guida pratica
Soggiorno moderno: le ultime tendenze per la nuova stagione

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.