Quadri sopra la testata del letto: 8 idee da copiare

Ultima modifica 08/07/2023

Wall art moderne, gallerie asimmetriche e di diverse grandezze. Stiamo parlando di una moda che sta spopolando per decorare la parete dietro al letto. Stile minimal sì, ma evitando l’effetto “senza anima” di una parete bianca, vuota. Mixare colori ed elementi diversi tra loro per creare una parete super glamour, dove arte e cuore si incontrano. Che siano poster, quadri o dipinti, con o senza cornice, in questo articolo ti sveliamo segreti e idee per disporre i quadri sopra alla testata del letto matrimoniale con 8 idee sorprendenti.

Come posizionare i quadri sopra al letto
Disporre quadri sopra testata del letto

Quadri, foto, poster e in genere elementi che possiamo appendere alle pareti di casa per decorarle e circondarci di immagini che ci emozionano, ci piacciono e ci fanno sentire bene, possono avere le più diverse forme e dimensioni, così come i più vari soggetti e tecniche. Potranno trovare posto in vari spazi della casa, compresa ovviamente anche la camera da letto, ma in questo caso come e dove sarà meglio posizionarli e quali saranno per dimensioni, soggetti e altre caratteristiche i quadri migliori da mettere in camera? Cerchiamo di rispondere a tutto, in modo facile e veloce.

Idee più belle per posizionare i quadri sopra al letto con poster Glamcasamagazine

In questa galleria di foto ho creato 8 proposte inedite per quadri e poster dietro alla testata del letto. Che siano composizioni simmetriche o sfasate, un poster gigante o una wall art di oltre 10 poster, la parete dietro al letto può davvero assumere un look super trendy.

Ecco 8 idee da copiare:

  • wall art sopra la mensola + carta da parati delle stesse nuance

wall art + carta da parati dietro letto

  • galleria 10 poster dietro al letto matrimoniale

6

  • wall art 5 poster asimmetrica dietro al letto

5

  • galleria di 3 quadri stesse dimensioni (50×70 o 70×100)

3

  • galleria di 3 poster asimmetrica
4
come posizionare i quadri dietro alla testata del letto
  • galleria di 2 poster giganti 70×100

2

  • 1 poster unico gigante come testiera del letto

scegliere e sisporre quadri testata letto

  • poster + carta da parati

disporre i quadri sopra al letto con carta da parati

Come posizionare i quadri sopra la testata del letto in una camera grande

I quadri in camera da letto possono essere posizionati in vario modo, ma una delle soluzioni migliori e anche tra le più diffuse, è quella di appenderli sopra la testiera del letto ad un’altezza di circa 180 cm dal pavimento.

In genere, non solo in camera, si tende a scegliere per i quadri un’altezza di circa 180 cm in modo che il centro dell’opera corrisponda circa all’altezza degli occhi di chi la osserva, ma naturalmente molto dipenderà anche dallo sviluppo verticale della stessa e nel caso la si posizioni in camera, proprio sopra il letto, dalla forma, dimensione e in particolare altezza del letto e della testiera.

Come posizionare i quadri sopra la testata del letto in una camera piccola

Le regole generali per il posizionamento di un quadro, un poster, una locandina o una foto, in una camera piccola non sono sostanzialmente diverse, rispetto a quelle adottabili per una camera più ampia, ma naturalmente ci possono essere piccoli accorgimenti che aiutano ad ottenere un effetto migliore.

In una camera da letto piccola, sarà bene posizionare dei quadri non troppo grandi e preferibilmente di colori chiari. Bisogna sempre cercare un adeguato equilibrio, questo sarà più che mai importante in uno spazio ristretto, dove ogni sbilanciamento, per quanto minimo, finirà subito per palesarsi in modo estremo.

Leggi anche: Come scegliere il poster per la camera da letto: idee e consigli

Ma quali soggetti scegliere?

I soggetti di quadri, foto o stampe, sono pressoché infiniti e naturalmente andranno scelti in base ai propri gusti personali, ma in genere si tende a consigliare, per i quadri da posizionare in una camera da letto, soggetti caratterizzati da colori freddi, in quando guardarli prima di andare a dormire aiuterà a rilassarsi maggiormente.

Al contrario immagini, con ad esempio una forte predominanza di rosso o comunque di colori caldi o molto accessi, così come con soggetti molto stimolanti, impetuosi e magari perfino aggressivi, o comunque percepibili come tali, potrebbero non facilitare il riposo e quindi andrebbero evitati o ad ogni modo limitati.

Consigliati colori pastello come azzurro, verde salvia, glicine, malva ma anche colori delicati come il tortora, beige e grigio chiaro.

Ecco alcuni dei poster Glamcasamagazine esclusivi da poter inserire in camera da letto.

La vie en rose coppia poster poster glam Poster modern art n.1 Poster Galleria Margherite set Poster Fiori giganti senape e azzurro 3 Poster Galleria Bohemian Art n.1 maxi fiori poster Poster in line art

 

 

 

 

 

 

 

Qui puoi approfondire quali sono i colori ideali per la camera da letto

Come scegliere i poster in base allo stile?

Colori e soggetti andranno poi scelti e coordinati in base anche allo stile della camera da letto.  Ad esempio, per una camera da letto moderna si potranno scegliere quadri astratti o in stile minimal. Per una camera shabby chic, potranno sicuramente arredare con stile poster romantici in stile parigino con scritte e aforismi francesi e immagini di fragranze Chanel. Mentre per una camera più classica si potrà optare per composizioni floreali, dai colori che riprendono le tonalità del mobilio o delle pareti.

Nel nostro shop online puoi trovare gallerie di poster sulla natura e a tema green, soggetti astratti, frasi romantiche e shabby chic ma anche poster in stile moderno e minimal.

Come posizionare i quadri sopra al letto
La vie en rose coppia poster (50x70cm)

Posizionare i quadri sopra la testata del letto, le dimensioni ideali

Le dimensioni più comuni per stampe e poster sono 21×30, 40×50, 50×70 o gigante 70×100 cm. Per queste dimensioni è anche molto semplice trovare cornici in legno o in materiali plastici colorate.

Le proporzioni generalmente suggerite, quando si appendono dei quadri sulla parte alta di mobili, come un letto, ma anche un caminetto o un divano, è compresa tra 2/3 e 3/4 della loro larghezza.

Ad ogni modo, non ci sono regole codificate e vincolanti per la scelta delle dimensioni dei quadri da andare a posizionare in camera da letto, se però come indicato, si propende per appenderli sopra la testiera o comunque sulla parete dietro la stessa, ci sono alcuni accorgimenti che in genere danno buoni risultati.

Conclusioni?

Divertiti e gioca con grandezze, colori e fantasie per creare una tua wall art del tutto esclusiva e personale, per una camera da letto accogliente, trendy e di tendenza. Senza scordare la tua personalità.

E, se ti ho incuriosito, sfoglia la galleria completa di poster per la casa esclusivi Glamcasamagazine.it

Gloria Garganofounder Glamcasamagazine.it

 

 

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Come scegliere i colori per le camerette dei ragazzi
Quadri sopra la testata del letto: 8 idee da copiare

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.