Principesse moderne Disney: nomi delle più amate, film e curiosità

Posted on

In questo articolo vedremo quali sono le principesse moderne Disney più amate di sempre, quelle storiche che hanno ispirato le eroine di oggi per forza, determinazione e indipendenza. Vedremo anche i film ispirati alle principesse moderne più apprezzati e le attrici che ne hanno interpretato le parti. Foto, frasi memorabili e curiosità.

Senza dubbio quelle Disney sono tra le principesse più amate di sempre. Con gli anni abbiamo assistito alla loro evoluzione da donzelle in difficoltà a risolute giovani donne, proprio per questo nei capolavori di animazione più recenti troviamo principesse senza principe o con obiettivi e sogni che vanno ben oltre la storia d’amore, alla quale spetta un ruolo secondario.

Eroine e principesse Disney moderne recenti

Passiamo dunque in rassegna le nostre eroine dalla più recente:

Elsa e Anna di Frozen

Le sorelle di Frozen non potrebbero essere più diverse, eppure hanno un legame indissolubile. Elsa è indipendente, forte e fragile allo stesso tempo, Anna svampita e un po’ ingenua. Nel corso dei film “il regno di ghiaccio”(2013) e il sequel “il segreto di Arendelle”(2019) entrambe maturano e affrontano le proprie paure per diventare donne sicure di se, arrivando a comprendere chi sono davvero. Non troviamo nessun principe o re accanto ad Elsa, l’amore per se stessa e per la famiglia la rendono completa.

elsa anna.jpg

Vaiana di Oceania

Vaiana o Moana nella versione originale, è una principessa polinesiana protagonista di “Oceania” capolavoro del 2016. La sua voglia di evasione e libertà può riassumersi nella coinvolgente “oltre l’orizzonte”, canzone interpretata da Chiara Grispo nella versione italiana e da Auli’i Cravalho nell’originale inglese dal titolo “How far I’ll go”. A seguito di un misterioso male che minaccia la sua terra e il suo popolo Vaiana decide di infrangere le regole e superare il reef per imbarcarsi da sola in un’avventura che la porterà a capire chi è. Curiosa, avventurosa, piena di risorse, testarda, non ci sono uomini che la salvano o da cui sta correndo. Il personaggio maschile che la affianca, Maui, o “semidio muta forma del vento e del mare, eroe degli uomini” come a lui piace definirsi, si rivela sbruffone e inaffidabile, sarà proprio Vaiana con la sua determinazione a convincerlo ad aiutarla “Io sono Vaiana di Motu Nui, tu salirai sulla mia barca, solcherai il mare e restituirai il cuore di Te fiti!”

Moana.Vaiana.jpg

Merida di Ribelle

La principessa scozzese dai capelli rossi è un vero vulcano di energie: avventurosa, spericolata, indipendente e appunto ribelle. Caratterizzata da un’indomito spirito libero è spesso in contrasto con la madre, la quale cerca di insegnarle il contegno e le maniere che si convengono ad una principessa. Realizzata nel 2012, è stata la prima principessa della Disney a non avere un principe né obiettivi romantici tra i suoi pensieri.

Principesse moderne Disney

L’intero film è da considerarsi un omaggio all’universo femminile, si può notare come tutti i personaggi maschili del film siano eccessivamente superficiali, semplici e ottusi, mentre le figure femminili intelligenti e profonde. Spicca oltre Merida, la madre, la Regina Elinor dal carattere risoluto, forte e determinato. 

Rapunzel


rapunzel-intreccio-torre-film-disney-approda-blu-ray-recensione-13567-1280x960.jpg

La bella principessa dai lunghissimi capelli dorati sebbene trovi la sua metà alla fine del film, sovverte anche lei lo stereotipo di donzella in difficoltà. Riesce ad intrappolare Flynn il sedicente ladro dal cuore tenero, evadere dalla torre, affrontare molti pericoli e peripezie solo per avverare il proprio sogno. Creativa, curiosa, avventurosa, alla fine del film è lei a salvare il personaggio maschile con la propria magia. Armata di padella riesce benissimo a difendersi da sola!

Tiana de “La Principessa e il Ranocchio” principessa afroamericana

Tiana la principessa Afroamericana

Tiana oltre ad essere la prima principessa afroamericana della Disney è una donna forte e determinata con i piedi per terra. Lavora sodo e risparmia per realizzare il sogno del padre, divenuto ormai il suo, di aprire un proprio ristorante. Tiana non ha bisogno dell’aiuto di nessuno, anche quando viene trasformata in rana insieme ad un principe arrogante fa affidamento esclusivamente sulle proprie forze. Nel corso del film riscopre il suo lato tenero ed impara una lezione importante. A volte non otteniamo ciò che vogliamo ma abbiamo ciò di cui abbiamo bisogno. Ciò nonostante Tiana si prende il principe e apre il suo ristorante a New Orleans. Un epilogo migliore non poteva esserci!

Principesse Disney storiche; forti e indipendenti

Jasmine di “Aladdin”

Profile_-_Jasmine.jpg

La principessa di Agrabah ha un bel caratterino, è ribelle e testarda e non le piace che altri decidano per lei, rifiuta i pretendenti venuti a chiedere la sua mano “non sono un trofeo da vincere!”. Per questo motivo scappa da palazzo per mescolarsi alla gente comune e incontra Aladdin un ragazzo gentile cresciuto per strada di cui si innamora. I sentimenti veri superano ogni ostacolo e vanno ben oltre le convenzioni sociali. 

Belle de ”La bella e la bestia”

Belle, la principessa disney più amata

Belle può definirsi la pioniera delle principesse moderne, nonostante il film sia uscito nel 1990 e sia ambientato in un’epoca antecedente non ben specificata, ci racconta di una ragazza profonda, che ama leggere e sogna nuove avventure anziché un matrimonio.  Curiosa, coraggiosa e matura, va oltre le apparenze e ci ricorda che la vera bellezza si trova nel cuore, svelandoci la soluzione alla domanda iniziale del film “Chi avrebbe mai potuto amare una bestia?”

Ariel “La Sirenetta”

La sirenetta principessa disney

La coraggiosa Sirenetta degli abissi può essere considerata il ponte tra le principesse più classiche come Cenerentola, Aurora e Biancaneve e quelle più moderne sopracitate. La teenager ribelle per eccellenza è affascinata dagli umani e sogna di camminare su… “come si chiamano? ah, piedi”. Dopo aver visto il principe Eric del quale si innamora all’istante, stringe un patto con Ursula la perfida strega del mare e baratta la sua voce per un paio di gambe. Una principessa che salva il principe, che rischia tutto in una folle impresa pur di realizzare il suo sogno può certamente essere annoverata tra le più moderne. 

Film più visti delle principesse moderne

A partire dal 2014 la Disney ha messo in atto l’ambizioso progetto di realizzare remake live action dei capolavori animati ispirati alle principesse. I titoli finora prodotti sono stati “la Bella e la Bestia” nel 2017 a mio avviso uno dei live action più fedeli alla versione animata, “Aladdin” nel 2019 e l’attesissimo “La Sirenetta” in uscita nel 2021.

Scopri la nostra sezione Film e serie tv

Sono stati riadattati anche ”Maleficent” (2014), una versione  più moderna e rivisitata della “Bella Addormentata nel Bosco” e il classico di “Cenerentola” che stavolta pone l’attenzione sull’accettazione di sé.

Le attrici che hanno interpretato in live action le principesse moderne

La Disney che non lascia nulla al caso ha scelto un cast di eccezione per i suoi film. Le attrici oltre ad essere dotate di grande talento, posseggono anche una naturale bellezza. Nella Bella e la Bestia viene scritturata Emma Watson per la parte di Belle, fine ed elegante si rivela una scelta vincente e molto apprezzata dal pubblico. Nel remake di Aladdin compare la bellissima Naomi Scott, davvero azzeccata per la parte. “La Sirenetta” non è ancora disponibile per la visione ma è stato reso noto che sarà la bella e dolce Halle Bailey a ricoprire il ruolo di Ariel, mentre Melissa McCarthy sarà Ursula. In “Maleficent” troviamo Elle Fanning nei panni di Aurora e Angelina Jolie in quelli di Malefica. Per finire Cenerentola viene interpretata nel live action nientemeno che da Lily James.cenerentola-scaled.jpgbelle1.jpgariel live.jpgNaomi-Scott-Princess-Jasmine.jpgmal.jpeg

Frasi memorabili delle principesse Disney 

Elsa 

“A volte è un bene poter scappare un po’, può sembrare un salto enorme ma io l’affronterò!”

Vaiana 

“Posso comandare, io ti mostrerò, mi saprò adattare se mi impegnerò, ma la voce dentro che grida NO cresce forte in me.”

Vaiana: Cosa c’è lì dentro? 

Nonna Tala: La risposta alla domanda che continui a porti: chi sei destinata ad essere.

Tiana

“Il segreto del successo è pazientare un po’. Tra mille ostacoli ed impedimenti io ce la farò!”

Belle

E tu che cosa ne sai dei miei sogni, Gaston? 

Jasmine

Padre, io non sopporto di sentirmi costretta. Se mi sposerò, voglio che sia per amore

Io non sono un trofeo da vincere! 

Ariel 

“Quando accadrà no non lo so, ma del tuo mondo parte farò! Guarda e vedrai che il sogno mio si avvererà”

Rapunzel 

“Qualcosa ti ha fatto arrivare qui, Flynn Rider. Chiamalo come vuoi: fato, destino…Ecco perché ho deciso di fidarmi di te! Ma tu fidati di me quando ti dico questa cosa. Se vuoi puoi fare a pezzi la torre, smontarla, mattone dopo mattone, ma senza il mio aiuto non riuscirai mai a trovare la tua preziosa borsa!”

Merida

“Alcuni dicono che al destino non si comanda, che il destino non è una cosa nostra. Ma io so che non è così. Il nostro destino vive in noi, bisogna soltanto avere il coraggio di vederlo.”

Che ne pensi? Qual’è la tua preferita? Lasciaci il tuo commento!

Ludovica di Mario

Subscribe so you don’t miss a post

Sign up with your email address to receive news and updates!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
10 consigli per arredare una cucina piccolissima
Principesse moderne Disney: nomi delle più amate, film e curiosità