Poltrone relax per anziani: 5 modelli belli e dal design moderno

Come rendere la propria casa più confortevole possibile ma senza rinunciare all’estetica? Le poltrone relax saranno le vere protagoniste per arredare con stile e praticità ogni stanza. Non vorrete più alzarvi, siete avvisati!

La prima cosa che facciamo appena tornati a casa è quella di sfilarci le scarpe e metterci comodi su una poltrona soffice. Ci piace quella sensazione di sprofondare in un abbraccio avvolgente, e ogni fatica sembra dissolversi come una nuvola appena stendiamo le gambe e stiracchiamo le braccia. Siamo sempre di corsa e quando finalmente chiudiamo la porta di casa alle spalle, vogliamo sentirci al sicuro e rilassarci il più possibile. Proviamo a ricreare il giusto equilibrio tra comfort, estetica e funzionalità in ogni ambiente. Ci circondiamo di oggetti pratici, belli da guardare, ma soprattutto comodi, volti a semplificare le nostre attività quotidiane. L’emblema di questo desiderato equilibrio è sicuramente la poltrona, ma nulla è più comodo e pratico di una poltrona relax.

Cosa sono le poltrone relax

Le poltrone relax nascono per regalarci comfort e sollievo maggiore rispetto alle solite poltrone che abbiamo in casa. Sono molto indicate per le persone anziane, per i disabili ma anche per chi ricerca il massimo della comodità da una seduta. Il punto forte delle poltrone relax non riguarda solo il comfort, ma sono poltrone molto utili perché permettono di spostare con facilità una persona che ha problemi motori da un posto all’altro, per esempio dal letto alla poltrona, senza troppi sforzi. Inoltre, e questo è un elemento da non trascurare mai, presentano un design moderno e perfettamente declinabile a ogni stile d’arredo.

Tipologie di poltrone relax

Abbiamo due tipi di poltrone relax:

  • poltrone relax manuali
  • poltrone relax elettriche

Le poltrone relax manuali non hanno alcun tipo di motore, ma permettono di alzarsi senza fare sforzi. Consentono di sollevare le gambe e regolare lo schienale perché entrambi sono reclinabili.

Le seconde invece si suddividono ulteriormente in base al meccanismo elettrico:

  • poltrone relax a un motore
  • a due motori
  • a tre motori

I modelli a motore servono per facilitare alcuni movimenti che, a una certa età, sono più lenti e difficili da fare, ma consentono anche di posizionarsi meglio, rilassarsi e riposare. La funzione che permette il sistema d’elevazione si chiama lift, e serve appunto per sollevare la poltrona e facilitarne i movimenti di alzata e seduta. Ciò facilita la possibilità di mettersi in posizione eretta a terra, rendendo quasi nullo lo sforzo per sedersi o alzarsi. La funzione lift può essere anche sincronizzata, ossia comprendere il movimento contemporaneo di schienale e poggiapiedi, ma questo dipende dal numero dei motori.

Nelle poltrone relax con un motore, lo schienale e la pediera si muovono sincronicamente. In quelle a due motori, la pediera e lo schienale si muovono in modo separato, mentre in quelle a tre motori, possiamo manovrare singolarmente il poggiapiedi, lo schienale e il poggiatesta.

5 modelli di poltrone relax funzionali e moderne

Abbiamo creato una top 5 di poltrone relax, del brand Medisanshop, pratiche e dal design moderno. Ogni modello si adatterà al proprio stile d’arredo preferito, passando da quello classico fino ad arrivare a una scelta più contemporanea. Scopriamo insieme le nostre poltrone relax preferite.

Poltrona relax 3 motori, Lady Bergere, per uno stile Rustico

Questa poltrona della linea Lady Bergere presenta un design classico, ma il colore è vivace e moderno. La seduta è morbida e accogliente, la forma dello schienale agevola il riposo grazie alle “orecchie” che sporgono ai lati. Possiamo collocarla in un salottino rustico per via della sua brillante nuance Terracotta, accanto a un coffe table e una libreria robusta. É discreta, per niente ingombrante, e si sposa benissimo con una mobilia in legno.

poltrone relax

Poltrona relax da riposo con ruote, regolabile manualmente, schienale reclinabile, Trudy 2, per uno stile Boho

Questa poltrona relax da riposo è regolabile manualmente esercitando una leggera spinta sui braccioli. Possiamo alzare prima il poggiagambe e successivamente, reclinare lo schienale. Chi è seduto può mantenere facilmente la posizione iniziale inclinando semplicemente la schiena e assumere la postura di lettura o di rilassamento.

Possiamo collocarla in una camera da letto dallo stile Boho in cui prevarranno tonalità rilassanti, come l’azzurro e il bianco, magari su un tappetto beige dalle lunghe frange. La poltrona è perfetta per dedicarsi a una lettura immersiva prima di andare a letto.

poltrone relax

Poltrona relax a 2 motori, in microfibra, schienale regolabile, Lucy R, per uno stile Shabby Chic

La poltrona relax Lucy R dispone di due movimenti indipendenti: quello dello schienale e quello del poggiagambe. Sono regolabili elettricamente tramite pulsantiera permettendo la posizione di lettura, di guardare comodamente la TV o semplicemente di rilassarsi. L’elevazione e l’inclinazione in avanti facilitano le operazioni di seduta o di sollevamento.

Questo verde antico è un vero e proprio passepartout di stile, ma la renderà l’assoluta protagonista in una cucina Shabby Chic, immersa in un arredo rigorosamente nei toni del bianco.

Poltrona relax a 2 motori con roller a 4 ruote, Ninfea, per uno stile Minimal

La poltrona relax elevabile della linea Ninfea ha sia lo schienale che la seduta imbottita per mantenere una posizione eretta. Il tessuto è antimacchia, idrorepellente, antiacaro, antimicrobico, antibatterico e ovviamente traspirante. La poltrona è dotata della funzione alzainpiedi, grazie alla quale la persona seduta è accompagnata fino a una posizione quasi eretta, facilitandone la messa in piedi.

Questa poltrona è la ciliegina sulla torta in un ambiente Minimal: lo completa e lo sublima con la sua nota di colore rosso acceso. Perfetta in uno studio minimalista dai toni scuri perché dona carattere all’arredo, animandolo.

poltrone relax

Poltrona relax a 2 motori, Wimed Galice, per uno stile Classico

L’ultima poltrona relax che vogliamo mostravi presenta due motori e ha lo schienale imbottito per consentire il massimo comfort a chiunque ci si sieda. I braccioli sono semplici e lineari, il colore è neutro, possiamo averla in due tonalità, sia beige che canapa, e si adatta facilmente a qualsiasi stile.

Un’idea potrebbe essere quella di collocarla in un living dall’aspetto classico per creare un leggero contrasto con la pomposità dei mobili.

Mariagrazia Repola

Subscribe so you don’t miss a post

Sign up with your email address to receive news and updates!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 Comment
  • Gianni
    Settembre 17, 2020

    Grazie mille! questo articolo dà buoni spunti per chi è indeciso. Mi ha aiutato ad acquistare la poltrona relax per mio padre.

Previous
Tavoli IKEA: rotondi, quadrati, allungabili e a ribalta. Trova il tuo stile!
Poltrone relax per anziani: 5 modelli belli e dal design moderno