Quali sono le più belle piante grasse che fanno i fiori? La top 10

Architetture spettacolari, foglie incredibili e fiori vibranti e variopinti. Le piante grasse, pur essendo a bassa manutenzione, possono regalare fioriture allegre e bellissime, per dare un tocco di colore alla propria casa o al giardino.

Frizzanti, colorate, trasformiste, a bassa manutenzione e spesso anche fiorite: le piante grasse sono un’idea sfiziosa per l’arredamento interni. Meraviglie anche molto scenografiche che richiedono poche cure e hanno un’alta capacità di resistenza sia in giardino che in appartamento. Nel mondo ampio e articolato delle piante grasse ci sono anche esemplari architettonicamente spettacolari, piante grasse bellissime, e tra queste le piante grasse che fanno i fiori. Sono in grado di abbellire e migliorare qualsiasi spazio, dando delle vibes nuove o intonandosi perfettamente all’atmosfera. Rappresentano un exploit di colori, forme e geometrie.

«Come le piante grasse che si ostinano a sopravvivere anche con una goccia d’acqua, così certi amori»

Le piante grasse possono stare anche in luoghi chiusi: anche Elle Decor ha dedicato un approfondimento sulle più belle da appartamento.

Piante grasse che fanno i fiori da esterno o da interno: le migliori

Perfette per chi desidera un angolo verde o qualche tocco scenografico in casa pur non avendo grande expertise da giardiniere, le piante grasse con fiori possono prendere tanti colori e tante combinazioni: possono essere un punto cromatico nel verde o ricadere romanticamente a cascata, a seconda della tipologia. Alcune producono fiori rosa, perfetti per la primavera come anche per le altre stagioni, altre creano fiori simili a margherite, altre con fiori a forma di stella, oppure blu, gialli, viola. Scopriamo quali sono le migliori piante grasse con fiori da appartamento o da esterno.

Scopri qui tutte le piante grasse con fiorellini

Sono in molti a cercare resistenti piante grasse con fiori da esterno, o piante grasse da interno con fiori, per ravvivare e rallegrare la propria casa, la veranda o il giardino. Abbiamo preparato una classifica delle 10 top, da calibrare ovviamente ai propri gusti, alla propria palette indoor e alle proprie preferenze di stile.

10 – Aloe vera

Non tutti lo sanno, ma l’aloe vera, oltre a essere nota per le sue proprietà e virtù (grazie al gel, in particolare, noto nella cosmetica ma anche nell’alimentazione), è molto bella da vedere.

piante grasse che fanno i fiori
I fiori dell’aloe vera (Foto: Pixabay)

L’aloe vera è una pianta spettacolare con lunghe foglie ampie e carnose, con la capacità di trattenere l’acqua e quindi rendendola a bassa manutenzione. La fioritura è in verticale e produce fiori gialli, rossi, arancioni alti fino a un metro. L’aloe vera fiorisce a fine inverno e i fiori durano fino all’estate. Vive a temperature che vanno dai 13 ai 27 gradi e ha bisogno di luce, fattore da tenere presente soprattutto se si tiene in casa (meglio posizionarla vicino a finestre).

9 – Echeveria ‘Afterglow’

Una pianta succulenta che prende le sembianze di tante incantevoli rosette di colore verde e con il bordo rosso. In estate l’Echeveria ‘Afterglow’ vede spuntare sui propri steli ramificati dei fiori a forma di campana di colore corallo.

piante grasse che fanno i fiori
Echeveria Afterglow (Foto: Pexels)

Questa pianta grassa non ha bisogno dei fiori per essere molto bella e arredativa, ma questi aggiungono un plus estetico non da poco, in grado di colorare di brio e allegria i propri ambienti esterni o interni. Necessita di totale luce o poca ombra e va innaffiata completamente e abbondantemente in modo sporadico, in modo che possa consumare la riserva d’acqua dilazionata nel tempo.

8 – Ice Plant

Fa parte delle Aizoacee, un termine che significa “che vive per sempre”. Oltre a essere resistente è anche molto bella, grazie proprio ai fiori grintosi. Appaiono durante i mesi estivi, prendono la forma delle margherite e assumono colori vivaci, come il viola o il giallo. Questa pianta si adatta molto bene al caldo, resiste anche ad alte temperature.

piante grasse che fanno i fiori
Ice Plant, con fiore violetto (Foto: Freepik)

Si adatta bene a luoghi caldi, preferibilmente esterni, e un suolo ben drenante. Ha bisogno di almeno 6-8 ore piene di luce al giorno.

7 – Gymnocalycium: il cactus con i fiori

Pianta grassa per eccellenza, il Gymnocalycium è particolarmente spettacolare. Perfetta per chi ama l’estetica dei cactus ma con l’aggiunta vivace dei fiori. Questi arrivano a tarda primavera o in estate, e rendono la pianta ancora più d’appeal. Sono fiori bianchi, rosa, gialli o rossi. Anche la loro forma particolare identifica la pianta: sono a coppa o campana.

piante grasse che fanno i fiori
Gymnocalycium, il cactus con i fiori (Foto: Pexels)

Anche questa pianta ama molto la luce, ma mai a esposizione diretta. Meglio una luce filtrata o di riflesso. Il terreno deve essere drenante e l’innaffiatura abbondante ma sporadica; va predisposta quando il terreno si è completamente asciugato. Questa pianta si adatta bene anche a climi freschi.

6 – Kalanchoe

È una succulenta che fa parte delle Crassulaceae. Si può posizionare facilmente sia in appartamento che all’esterno, in quanto necessita di luce indiretta e annaffiature a basso regime. I fiori sono particolarmente belli, a forma un po’ arricciata e molto colorati.

piante grasse che fanno i fiori
Kalanchoe, i fiori colorati (Foto: Pexels)

I fiori delle Kalanchoe possono essere in una buona palette di colori come rosso, arancione, giallo, rosa e bianco. Il fogliame è abbondante e carnoso e i fiori movimentano e rallegrano non poco l’aspetto della pianta.

5 – Sedum ‘Autumn Joy’

Si chiama Autumn Joy (“gioia d’autunno”) perché i suoi bellissimi fiori colorati spuntano proprio in un periodo che va dalla fine dell’estate all’autunno. Inizialmente sono rosa, poi prendono un colore più bronzeo-rossastro.

piante grasse che fanno i fiori
Sedum ‘Autumn Joy’, i fiori colorati (Foto: Pixabay)

Tra le ricercatissime piante grasse con fiori rosa, questa sta molto bene in giardino, resiste ai climi torridi ed è molto amata dagli insetti impollinatori come le api.

4 – Echeveria elegans (Mexican Snowball)

Originaria dell’Africa, fa parte delle Crassulaceae e la pianta semplice ha la classica forma della rosetta, già molto graziosa. In estate spuntano lunghi steli che poi fioriscono con fiori a campanella rossi con punte gialle, molto scenografiche.

piante grasse che fanno i fiori
I fiori colorati della Echeveria Elegans (Foto: Pexels)

Gli steli sono arcuati e assumono anche una forma complessa, barocca e scenografica. Questa pianta ha un basso mantenimento e resiste bene anche in climi caldi, di siccità.

3 – Senecio Rowleyanus

Tra le piante grasse pendenti con fiori da esterno, questa è particolarmente scenografica. La sua caratteristica non sono tanto i fiori quanto le foglie, che prendono una forma sferica che le fa assomigliare a dei piselli.

piante grasse che fanno i fiori
Le particolari foglie della Senecio Rowleyanus (Foto: Pixabay)

In realtà questa pianta fa anche i fiori, fiori bianchi e piccoli che assomigliano a campanule. Ha anche un profumo particolare, di cannella. Richiede poche innaffiature e luce indiretta.

2 – Oscularia Deltoides (Pink Ice Plant)

Perfetta per chi ama le piante grasse con i fiori rosa, questa pianta grassa ha spettacolari foglie triangolari e soprattutto per l’abbondanza dei fiori, color magenta, prodotti durante la primavera.

piante grasse che fanno i fiori
La Pink Ice Plant, la più amata da chi cerca piante grasse con fiori rosa (Foto: Pexels)

Vive bene al caldo e alla luce, tollera la siccità e si può piantare in giardini soleggiati e rocciosi oppure mettere in vaso.

1 – Corona di spine (Euphorbia milii)

Chiamata “corona di spine”, è caratterizzata da fiori coloratissimi chiusi in brattee. I fiori possono essere di vari colori, bianchi, rossi o rosa acceso.

Screenshot 2024 03 18 alle 12.30.11
Euphorbia milii, corona di spine (Foto: Pixabay)

Si può posizionare sia in interni che in esterni, basta che il terreno sia ben drenato – bisogna controllare, come nelle piante grasse in generale, che non marcisca –e abbia una buona luce diretta.

Conclusioni

Chi non è esperto di piante grasse e sta cercando qualcosa di poco impegnativo per dare un tocco alla propria casa sarà rimasto sorpreso dalle foto di alcuni esemplari, in grado di trasformare un ambiente esterno o interno senza troppa fatica. Le piante grasse rallegrano un appartamento o un giardino, resistono alla grande alle alte temperature e vanno innaffiate poco: in altre parole, poca spesa massima resa!

Alice Grisa

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
35 idee per Lavanderia in casa: Soluzioni pratiche per organizzare lo spazio
Quali sono le più belle piante grasse che fanno i fiori? La top 10

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.