Milleproroghe, le detrazioni casa 2020: ecco le principali novità

Ultima modifica 25/12/2019

Milleproroghe, tante le conferme e qualche interessante novità per chi prevede di fare lavori in casa nel 2020, ecco tutte le detrazioni e i bonus da conoscere.

Da gennaio 2020 c’è la possibilità di sfruttare il bonus facciate al 90%, questa interessante opportunità si va a sommare alle consuete detrazioni fiscali previste per il settore dell’edilizia. C’è però anche una brutta notizia, lo stop allo sconto in fattura previsto dal Decreto Crescita. Ecco le principali novità nella Legge di Bilancio e nel Milleproroghe e cosa aspettarsi quindi per il 2020 che è ormai veramente dietro l’angolo.

Il Milleproroghe estende a tutto il 2020 il bonus verde e quello mobili, la novità fondamentale della manovra per il 2020 è invece il cosiddetto bonus facciate, che rispetto alla sua formulazione originale prevede ora una detrazione Irpef per tutte le tipologie di interventi, anche quelle di semplice pulitura o tinteggiatura della facciata.

Sostanziale marcia indietro del Governo invece sullo sconto in fattura per l’ecobonus e il sismabonus, che erano stati introdotti dal decreto crescita nell’aprile del 2019. Sono stati abrogati i commi 2, 3 e 3-ter dell’articolo 10 del decreto legge 34/2019. Resta la possibilità della cessione del credito per i lavori condominiali.

Chi prevede nel corso del 2020 di effettuare lavori in casa, come ristrutturazioni, efficentamenti energetici, acquisto di grandi elettrodomestici o interventi su parti comuni, potrà avere notevoli vantaggi sotto forma di detrazioni fiscali, che in base al tipo di intervento potranno andare dal 50, fino addirittura al 90% di quanto speso e debitamente documentato. Per tutti i dettagli e per evitare brutte sorprese sarà sempre il caso di affidarsi ad aziende serie per i lavori e di chiedere una consulenza al proprio commercialista di fiducia, così da poter sfruttare al meglio tutte le opportunità, che se opportunamente conosciute possono tradursi in risparmi significativi e che sarebbe un vero peccato non cogliere.

Lorenzo Renzulli

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Architecture & Children Golden Cubes Awards
Milleproroghe, le detrazioni casa 2020: ecco le principali novità

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.