Lista nascita Amazon: cos’è e come funziona? 

La lista nascita è davvero di moda e anche siti famosi come Amazon propongono una versione ad hoc decisamente smart e alla portata di tutti. Ma vediamo nel dettaglio cos’è la lista nascita Amazon, perché vale la pena farla, quali sconti si possono ricevere, cosa deve contenere e quando è opportuno farla. Questo sì che è un valido aiuto e anche un divertente passatempo per le future mamme o, perché no, per i futuri papà che si potranno sentire più coinvolti anche nell’ordinaria amministrazione pre-parto.

Cos’è la lista nascita e come crearla? 

La lista nascita, che somiglia molto alla famosissima lista nozze, è un elenco che i futuri genitori stilano e nella quale inseriscono tutto ciò che vorrebbero ricevere in dono per il bebè. In questo modo si eviteranno doppioni e si riceverà unicamente il necessario per far giocare il piccolo, per lavarlo e prendersi cura della sua igiene, per vestirlo a proprio gusto, ecc. Forse alcuni potrebbero storcere il naso e pensare che sia di “cattivo gusto”, per lo più perché potrebbe sembrare di obbligare amici e parenti ad acquistare un dono, ma fidatevi non è così. Soprattutto per il bebè è meglio avere ben chiaro da subito cosa occorre ed evitare di costipare la casa, o la stanzetta del piccolo, con oggetti “inutili” o non adatti. D’altra parte non tutti sanno nel dettaglio di cosa necessitano i nei genitori e il nascituro, è vero anche che ci si può affidare alle commesse dei negozi dedicati certo, ma si è poi certi di soddisfare davvero i desideri di mamma, papà e del cucciolo appena nato? La lista nascita non è un capriccio anzi, è un mezzo ideale per assicurare al vostro frugoletto solo il necessario per i suoi primi mesi di vita e chi proprio vorrà fare un dono sorpresa ben venga, voi saprete comunque cosa vi arriverà e cosa dover comperare voi prima del giorno del parto.

Perché fare una lista nascita?

In parte abbiamo già risposto alla domanda “perché fare una lista nascita?”, ma vogliamo comunque elencare di seguito le maggiori motivazioni che spingono le mamme più diverse a stilarne una e a renderla fruibile ad amici, parenti e, perché no, anche ai colleghi di lavoro. Fare una lista nascita vi permetterà di:

  • ricevere concretamente la maggior parte del necessaire per il nascituro;
  • ricevere solo oggettistica, vestitini, accessori che voi avete scelto e che reputate adatti;
  • ricevere meno regali “inutili” o che non incontrano i vostri gusti e la vostra “filosofia genitoriale”;
  • tenere una lista ben dettagliata di tutto ciò che servirà acquistare prima della nascita del piccolo o della piccola;
  • dirigere amici e parenti verso acquisti davvero graditi e utili scelti direttamente da voi;
  • coinvolgere attivamente amici e parenti anche lontani nell’acquisto del necessaire per il bebè.
  • approfittare di sconti vantaggiosi dedicati sia che la lista venga effettuata online o presso punti vendita dedicati;
  • non preoccuparvi troppo delle prime spese inerenti al necessario per il nascituro.

Ci sono sicuramente tanti altri motivi per i quali fare una lista nascita e ognuno di voi avrà i suoi personali, ma in via generale questi punti o vantaggi sono comuni a tutti i futuri genitori, provare per credere. 

Perché fare la lista nascita online? 

Sicuramente fare la lista nascita online è più veloce, immediato, potrete concentrarvi su questa nei momenti liberi, magari la sera mentre state accoccolati sul divano e sarà anche un modo per accentuare la vostra sintonia. Non solo, realizzare la lista nascita è pure divertente, curioso potremmo anche dire e aiuterà i futuri genitori a distrarsi un po’ dalla routine mettendo da parte l’ansia del parto ed eventuali timori e insicurezze, che poi sono del tutto normali. Come per i negozi fisici, la lista nascita online prevederà l’elenco di tutto il necessario che vorreste farvi regalare prima che il bimbo nasca. E´ una bella esperienza perché chi non ha dimestichezza con il web potrà maturarne sicuramente un po’ di più per l’occasione e poi scoprirete tante cose che non immaginavate potessero esistere: il mondo dei bebè è affascinante anche per queste cose. Inoltre la lista nascita online è smart, veloce da fare, pratica e potrete condividerla con amici parenti in pochi clic, anche tramite WhatsApp per esempio. E una delle proposte più variegate e che metterà tutti d’accordo è la lista nascita di Amazon, un’idea innovativa che vi permetterà anche di far risparmiare chi acquisterà un pensierino scelto ad hoc. Scopriamo più da vicino anche cosa inserire nella lista per il nascituro, cosa evitare e come godere degli sconti Amazon dedicati.

Come funziona la lista nascita Amazon? 

La lista nascita Amazon è uno strumento utilissimo e alla portata di tutti, nonché facile da compilare e realizzare ed è gratuito. Per iniziare basterà dirigersi sulla pagina web di Amazon dedicata appunto alla lista nascita, oppure  accedere ad Account e liste per poi selezionare da Le tue liste appunto la lista nascita. Giunti nel vivo della pagina della vostra lista nascita Amazon dovrete solo aggiungere tutti gli articoli che desiderate ricevere e selezionandoli direttamente dall’infinito catalogo dell’e-shop.

La lista nascita by Amazon potrete renderla pubblica oppure condividerla mediante apposito link, o ancora crearne una del tutto privata e visibile solo a voi: insomma massima personalizzazione per questo servizio gratuito. Importante sarà inserire un indirizzo per la spedizione così che, quando un amico o parente acquisterà uno o più articoli della vostra lista nascita, questi saranno automaticamente spediti al vostro domicilio o dove preferite. Inoltre la lista nascita Amazon gode sempre della velocità, attenzione e edizione che contraddistinguono proprio il colosso e-commerce e potrete anche esercitare la formula del reso gratuito.

A poco a poco che gli articoli verranno acquistati saranno cancellati dalla lista e vedrete nel dettaglio solo quelli mancanti, così che al massimo potrete comperarli voi in autonomia. Inoltre la lista nascita Amazon è molto interessante perché vi permette di poter inserire oggettistica molto varia e anche di marchi differenti, proprio grazie all’immensità del catalogo Amazon.

E se non sapete da che parte girarvi niente panico perché Amazon vi darà suggerimenti ad hoc e mirati al fine di confezionare una lista nascita esaustiva, completa e di qualità. Ma non è finita qui, chi acquisterà sulla vostra lista potrà anche decidere di allegare un bigliettino e di farvi inviare il prodotto impacchettato a dovere e potreste pure rispondere al biglietto augurale dall’account dell’e-commerce.

Insomma, nella lista nascita di Amazon nulla è lasciato al caso e chiunque potrà cimentarsi con questa tecnologica chicca ideata e creata proprio per i neo genitori moderni, per non lasciarli soli ma per aiutarli concretamente anche in questo momento delicato ma gioioso. 

Come ricevere lo sconto del 15%per la lista nascita Amazon? 

Le sorprese e i vantaggi della lista Amazon per la nascita non sono finiti ed infatti è giunto il momento di parlare di sconti. Grazie a questo servizio i futuri genitori potranno anche aggiudicarsi dei buoni sconto da 10%, 15% e 20% da utilizzare sui prossimi acquisti. Per esempio per avere un buono sconto da 15% basterà che mediante gli acquisti della lista nascita creata si raggiunga una spesa complessiva pari a 600 €: facile no!? Per qualsiasi informazione o dubbio sul programma promozionale e sulla lista nascita non vi resta che accedere al portale e dare un’occhiata alle pagine dedicate, ma soprattutto iniziate per tempo a realizzare il vostro elenco per il bebè. 

Cosa inserire nella lista nascita Amazon?

Per fortuna Amazon vi aiuterà concretamente con la lista nascita perché gli accessori da inserire possono essere davvero infiniti ed eterogenei. Tra capi d’abbigliamento, prodotti per l’igiene e la cura del corpo, giochini e accessori per la cameretta c’è davvero da sbizzarrirsi, ma in generale consigliamo di non esagerare. Ecco un elenco di prodotti must have da inserire nella lista nascita Amazon o che realizzerete in qualsiasi altro punto vendita o portale. 

  • Pannolini a go go: ne serviranno tantissimi;
  • una culla adeguata con biancheria ad hoc;
  • copertine per la nanna e per la culla che siano di lana, pile o simili;
  • un fasciato per il cambio del bebè;
  • un “mangia-pannolini” o una pattumiera per i pannolini sporchi da lasciare accanto al fasciatoio (è davvero utile, fidatevi, perchè inseriti li dentro, non emanano minimamente odore, se messi nella spazzatura normale invece bisognerebbe buttarla dopo 1 ora al massimo! E considerando che se ne cambiano anche 6 al giorno i primi mesi, non è fattibile!)
  • un passeggino trio con ovetto, navicella, oppure presi separatamente;
  • un seggiolone per la pappa per casa;
  • un seggiolino per la pappa da viaggio o da usare dai nonni;
  • accessori per la pappa come biberon, scalda-latte, bavaglini e anche quelli utili per lo svezzamento come posate e bicchierini ad hoc, ecc. 
  • porta-pappa da viaggio;
  • un seggiolino per l’auto; 
  • un dispositivo anti-abbandono;
  • vestitini, body, calzine e abbigliamento in genere;
  • vashetta per il bagnetto se il fasciatoio non ne è dotato, oppure vasca da usare dai 12 mesi in su;
  • kit per il bagnetto con spugne, adesivi anti-scivolo per vasca, giochini, ecc.
  • kit di prodotti per l’igiene e la cura del corpo come creme, oli, talco, ecc.;
  • giostrine e giochi 0-12 anni;
  • dudu per la nanna o peluche prima infanzia;
  • luci per la nanna per i bebé;
  • sterilizzatore;
  • accessori per la dentizione.

E questi rappresentano solo un aiutino perché in realtà ci sarebbero anche tanti altri accessori da poter inserire nella lista, ma diciamo che questi altri non sono del tutto indispensabili e mamma e papà potrebbero acquistarli in autonomia a tempo debito. 

Quando iniziare a fare la lista nascita?

Vi state chiedendo quando è bene iniziare la lista nascita? La risposta è il prima possibile, sì perché è meglio fare tutto per tempo, specie se poi dovrete anche condividere l’elenco redatto con amici e parenti ed evitare regali non del tutto graditi o non di vostro gusto. Meglio infatti i giusti articoli, che siano ben scelti, di qualità e necessari, per tutto il resto ci sarà sempre tempo. Terminato il periodo cosiddetto “scaramantico”, cioè dei primi 3-4 mesi quando si cerca di mantenere il segreto sulla gravidanza, potrete iniziare a realizzare la lista dei desideri e a condividerla con chi volete. 

Regali sfiziosi che tu non compreresti subito

Sì, mediante la lista nascita è anche possibile farsi regalare accessori o oggettistica per il bebè che non comprereste mai sull’immediato. Ad esempio avete adocchiato un vestitino Chicco, davvero ben fatto, ma che ora è decisamente troppo? Bene, inseritelo nella lista nascita e poi lo utilizzerete quando il piccolo sarà più grande e ovviamente nel periodo giusto. Non volete farvi scappare un cavallino a dondolo in legno dalla fattura artigianale? Inseritelo in lista e il prossimo compleanno il vostro bimbo, o bimba, avrà l’oggetto del desiderio che tanto ha fatto sognare mamma e papà. Non c’è limite a ciò che potrete aggiungere alla vostra lista nascita e sicuramente visitando i negozi preferiti e che offrono questo servizio, o approfittando della già citata lista Amazon per la nascita, sarete ispirati a dovere. 

Sconti e offerte su Amazon 

La lista nascita by Amazon è senza dubbio uno strumento pratico, innovativo e che permetterà a chiunque di usufruire di un’ampia scelta di prodotti per bebè proposti a prezzi competitivi.

Sì, ormai è risaputo, su questo colosso internazionale alcuni accessori, vestitini, giochi per i più piccoli non solo sono di marchi leader nel settore, ma hanno anche un costo accessibile e concorrenziale. Il web infatti permette spesso di poter vendere la merce a prezzi più bassi rispetto ai negozi fisici, ma in generale su Amazon la convenienza è di casa e anche altri servizi, quali le spedizioni veloci e curate per esempio fanno la differenza e hanno ad oggi fidelizzato un’infinità di clienti.

Ciclicamente, anche per quanto concerne la lista nascita, potrete aggiudicarvi accessori a prezzi extra convenienti, godendo di promozioni limitate e così anche amici e parenti saranno contenti di aver aderito a questa vostra iniziativa telematica ma anche tradizionale.

Inoltre, come già citato prima, grazie alla lista nascita Amazon, si avrà diritto ad uno sconto che varia dal 10 al 20% a seconda dell’ammontare complessivo della spesa della lista effettuata da chi vorrà fare un presente al bebè. Convenienza, facilità d’utilizzo e condivisione, ampia gamma di prodotti e marchi, spedizioni veloci e sicure, pagamenti altrettanto assicurati e sconti da non perdere: perché non scegliere la lista nascita Amazon?

Cosa evitare nella lista nascita? 

Non ci sono limiti a ciò che metterete nella vostra lista per il nascituro, ma ovviamente è bene evitare oggetti troppo costosi, a meno che questa non sia condivisa solo con parenti strettissimi e che dispongono di un budget molto alto.

Evitate anche accessori “inutili”, cioè niente capricci per riempire l’elenco, attenetevi alle cose essenziali e aggiungete solo qualche sfizio particolare. Per il resto lasciatevi ispirare e magari prima di inoltrare l’elenco riguardate con attenzione cosa avete richiesto e godetevi in ogni caso il momento magico pre-nascita.

Opinioni e recensioni sulla lista nascita Amazon 

In generale le recensioni ed opinioni sulla lista nascita di Amazon, reperibili su diversi forum, blog e pagine web, sono prettamente positive. Ciò che piace è la comodità di poter sfruttare un e-commerce già molto conosciuto, e potremmo dire famigliare per la stragrande maggioranza di noi, anche per un momento così importante.

Interessante per le utenti e i futuri papà è anche la possibilità di avere consigli su quello che si può rivelare indispensabile per la lista e gli sconti usufruibili e maturabili. Non solo, come già sottolineato, la possibilità di scegliere tra tantissimi brand e oggetti rende ancora più gratificante l’esperienza di vendita e sicuramente chiunque accederà alla lista potrà trovare l’oggetto del prezzo che preferisce.

Non ti resta che provare!!

Date un’occhiata anche sullo stesso Amazon e in più aspettatevi anche un regalo di benvenuto sempre nuovo alla sottoscrizione della lista nascita: i doni cambiano spessissimo e sono davvero utili e di qualità. Se avete ancora dubbi sulla lista nascita niente paura, pensateci un attimo, confrontatevi tra futuri genitori o tra mamme e poi scegliete se redigerla con Amazon o se recarvi presso punti vendita di fiducia. Ma, importante, fate tutto per tempo, non correte all’ultimo minuto, godetevi il momento e rilassatevi facendo shopping per il bebè in arrivo. 

E se desiderate una cameretta unica per il piccolo o la piccola scoprite il nostro servizio di interior design online e richiedete il vostro progetto personalizzato!

Eleonora Tredici

Subscribe so you don’t miss a post

Sign up with your email address to receive news and updates!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Carta da parati moderna e di design: i trend 2020/21
Lista nascita Amazon: cos’è e come funziona?