Lampadari in ceramica: decori e made in italy

Posted on Luogo

Toscot protagonista di Euroluce 2019 con il suo Jules: la simpatica lampada da giardino in terracotta… ci racconta in esclusiva per il nostro blog le novità sull’illuminazione 2019-20, quali sono i colori, stile e lampadari più richiesti dell’anno. Leggi l’intervista!

Tecniche della lavorazione in ceramica made in italy

Sappiamo che il vs punto di forza da sempre è la lavorazione della ceramica. Qual’è il concept dei vostri lampadari? E quale lo stile ricorrente? L’artigianalità è il ns valore aggiunto. E il ns concetto fondamentale è che ogni prodotto toscot sia unico e inimitabile. Questo perchè i ns collaboratori sono tutte aziende artigiane che lavorano a pochi km dalla ns sede,quindi nel rispetto del km0 e della tradizione toscana. Il ns stile si è evoluto molto in questi anni arrivando ad avere serie di articoli dal design molto pulito ed essenziale ma che comunque, o per il materiale o per la storia che ce lo ha ispirato, rimane sempre pervaso da tradizione e calore.

Come avviene la vostra lavorazione della ceramica e dei decori fatti a mano? La terracotta ci arriva da Montelupo ed è calacata a mano in stampi di gesso forgiati su modelli originali sempre in gesso forgiati da artigiani sestesi. Quando il prodotto è seccato e rifinito a mano, viene cotto in forno in aziende di Calenzano e ci viene restituito o già smaltato o a biscotto grezzo pronto per i ns decori a freddo che realizziamo nel ns reparto decorazione. I decori a freddo non sono altro che patinature con colori a tempera, in alcuni casi a più campiture, fermati infine con cera ambra naturale.

Lampada in ceramica più richiesta e di tendenza?

Qual’è la lampada più venduta del 2019? E quale quella più richiesta? La serie più venduta è, ormai da diversi anni la Novecento ma va molto bene anche la Battersea.

Lampada più venduta Toscot in  ceramica 2019

Magnet: unisce design & innovazione. Parlateci di questo prodotto e come attraverso un magnete riesce ad essere direzionato in tantissime posizioni? Magnet è un faretto in metallo tornito a mano da una ditta di Scarperia e che può essere direzionatoin tante posizioni diverse grazie a un magnete collocato nella calotta del faretto stesso e che si sposta manualmente. Disponibile in rame, ottone e acciaio con effetto lucido e spazzolato.

Magnet. lampada in acciaio toscot novità Euroluce 2019

Colori e componenti illuminazione 2019-20 a Euroluce

Oro, rame e metalli preziosi sono componenti dell’illuminazione 2019/20. Quale colore avete riscontrato sia il più richiesto nei lampadari? Le foglie metalliche hanno da sempre impreziosito i ns decori. La più richiesta è la foglia oro.

Lampadari in ceramica adatti per ogni stile: moderno, classico e vintage

Potreste indicare un lampadario per ciascun ambiente: moderno, classico, vintage e industriale.

MODERNO-MAGNET
CLASSICO-BATTERSEA
VINTAGE- NOVECENTO
INDUSTRIALE- CHAPEAU

Jules: cottish Terrier come lampada da giardino, come vi è venuta in mente quest’idea? E’ il cagnolino di una cara amica francese elo abbiamo realizzato quasi per gioco, ma Euroluce 2019 lo ha consacrart come il cane più amato della fiera! E’ calcato a mano in sette pezzi diversi poi assemblati, con terre da esterno che vanno in cottura a 1260° rendendolo così indistruttibile alle intemperie. I colori sono naturalmente negli impasti.

Quale lampadario consiglereste per illuminare il tavolo nel soggiorno; quale per angolo lettura, quale per camera da letto? Per il tavolo da pranzo sceglierei dalla serie Battersea. Per l’angolo lettura dalla serie Magnet. Per la camera da letto Traffic.

Qual’è l’obiettivo di Toscot per il 2020? Avere un bellissimo laboratorio -showroom immerso nel verde.

Subscribe so you don’t miss a post

Sign up with your email address to receive news and updates!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Tendenze arredo bagno 2019/20
Lampadari in ceramica: decori e  made in italy