Scopri la storia della Lampada Eclisse: Un Viaggio nella Creatività di Vico Magistretti

Ultima modifica 02/07/2024

Immagina di essere catapultato negli anni ’60, un’epoca di grande fermento artistico e culturale. È in questo contesto che nasce una delle icone del design italiano: la lampada Eclisse. Dietro questa creazione affascinante si cela l’ingegno di Vico Magistretti, un nome che risuona con forza nel mondo del design. Ma come è nata esattamente l’idea della lampada Eclisse? Quali sono le sue caratteristiche distintive e dove possiamo trovarla oggi? Scopriamo insieme la storia affascinante di questo capolavoro di design.

Chi era Vico Magistretti?

Vico Magistretti, nato a Milano nel 1920, è stato un architetto e designer di fama mondiale. Figlio d’arte, cresce in un ambiente stimolante che lo avvicina sin da giovane all’architettura e al design. Dopo aver completato gli studi presso il Politecnico di Milano, inizia a lavorare nello studio di suo padre. Magistretti non tarda a farsi notare per il suo approccio innovativo e per la sua capacità di coniugare funzionalità e estetica.

La sua carriera è costellata di successi e collaborazioni con marchi prestigiosi come Artemide, Cassina e Oluce. La sua filosofia progettuale si basa sull’essenzialità delle forme e sulla ricerca di soluzioni intelligenti e pratiche, che trovano espressione in oggetti iconici come la sedia Carimate, il letto Nathalie e, naturalmente, la lampada Eclisse.

L’Idea Dietro la Lampada Eclisse

Lampda eclisse di Vico magistretti
Schizzi originari, presi dalla Fondazione Magistretti

Contesto storico in cui nasce

La lampada Eclisse di Vico Magistretti è stata creata nel 1965 e lanciata sul mercato nel 1967, durante un periodo storico noto come modernismo, più precisamente in una fase detta Mid-Century Modern. Questo movimento è caratterizzato da un design semplice e funzionale, linee pulite e l’uso innovativo di nuovi materiali e tecnologie.

Il design nel modernismo degli anni ’60 si concentrava sulla fusione di forma e funzione, con una particolare attenzione alla praticità e all’estetica minimalista. La lampada Eclisse si inserisce perfettamente in questo contesto, con il suo design innovativo che permette di modulare la luce in modo semplice ed efficace. La sua struttura sferica, la possibilità di regolare l’intensità della luce e il suo aspetto compatto e pulito rappresentano perfettamente i principi del design modernista di metà secolo.

Cosa rappresenta la Lampada Eclisse?

L’ispirazione per la lampada Eclisse nasce nel 1965, quando Magistretti è impegnato a creare un nuovo concetto di illuminazione per Artemide. Durante una passeggiata notturna, osservando un’eclissi lunare, viene colpito dalla bellezza del fenomeno e dall’effetto di progressiva oscuramento della luce.

Durante una riunione con Artemide, gli dissero: “Tutti vanno a letto, perché non creiamo una lampada da letto?” Magistretti unì questa idea pratica con la visione poetica dell’eclissi e nacque la Eclisse.

Da questa visione, l’idea prende forma: creare una lampada che possa riprodurre lo stesso effetto visivo di un’eclissi, con la possibilità di modulare l’intensità della luce a piacimento.

L'idea diella Lampda eclisse di Vico magistretti

Lo sapevi che i suoi progetti, anche quelli più grandi, li disegnava sempre su volatili fogli di carta – il retro delle buste o delle lettere che spesso perdeva?

Il design della Eclisse è tanto ingegnoso quanto estetico. La lampada è composta da una struttura sferica divisa in tre parti: una base fissa, una parte mobile interna che contiene la lampadina e una calotta esterna che può essere ruotata per modulare l’intensità della luce. Questo movimento permette di passare da una luce intensa a una luce più soffusa, creando un effetto visivo che ricorda proprio un’eclissi.


Schermata 2024 06 12 alle 16.47.09

“A me piace il concept design, quel design che è talmente semplice che puoi anche non disegnarlo. Molti dei miei progetti li ho trasmessi per telefono”, questo era il suo design. E la lampada Eclisse è il perfetto esempio di cosa significa fare concept design. “Mi ricordo quando mi hanno detto, da Artemide in piazza Conciliazione, “ma sa architetto tutti hanno i letti, perché non facciamo una lampada da letto?”. Io sono andato via, ho pigliato la metropolitana e ho disegnato non la lampada, che poi non ho mai disegnato, ma il concetto.

— Vigo Magistretti

Caratteristiche Tecniche e Curiosità

La Eclisse è realizzata in metallo verniciato, disponibile in vari colori, tra cui il classico bianco, rosso e arancione. La sua forma compatta e la possibilità di regolare la luminosità la rendono perfetta sia come lampada da lettura che come elemento decorativo. Uno degli aspetti più interessanti di questa lampada è la sua semplicità costruttiva, che però nasconde una grande attenzione ai dettagli e alla funzionalità.

Una curiosità riguarda il premio Compasso d’Oro, uno dei riconoscimenti più prestigiosi nel mondo del design, che la lampada Eclisse ha vinto nel 1967, a solo un anno dal suo lancio. Questo premio ha sancito la sua importanza e il suo valore innovativo, confermandola come un’icona del design moderno.

Artemide ha prodotto per prima la  Lampda eclisse di Vico magistretti

«La Commissione stima che l’oggetto presentato abbia la doppia qualità di un alto valore progettistico-estetico e di una possibile diffusione di massa»

si leggeva tra le motivazioni.

Dove Acquistare la Lampada Eclisse Oggi

Oggi, la lampada Eclisse è ancora in produzione e può essere acquistata presso numerosi rivenditori di design e negozi online. Tra i più noti troviamo Artemide, l’azienda che ha prodotto la Eclisse fin dalla sua creazione. La Eclisse è disponibile in diverse varianti cromatiche e, periodicamente, vengono lanciate edizioni limitate che ne esaltano il valore collezionistico.

Schermata 2024 06 12 alle 15.31.13
Artemide Eclisse PVD Limited Edition 100° Anniversario

Queste edizioni speciali spesso presentano finiture particolari o collaborazioni con artisti contemporanei, rendendo la lampada ancora più unica e desiderabile.

La Lampada Eclisse nei Musei

La lampada Eclisse non è solo un oggetto funzionale, ma anche un’opera d’arte. Per questo motivo, è esposta in numerosi musei di design e arte moderna in tutto il mondo. Tra questi, spicca il MoMA (Museum of Modern Art) di New York, dove è esposta come esempio di eccellenza del design italiano. Anche il Triennale Design Museum di Milano ospita la Eclisse, celebrando il genio di Vico Magistretti e il suo contributo al mondo del design.

Altre Curiosità e Riconoscimenti

La Eclisse non è solo un’icona di design, ma anche un oggetto che ha saputo mantenere la sua rilevanza nel tempo. Oltre al Compasso d’Oro, ha ricevuto numerosi altri riconoscimenti e menzioni in pubblicazioni specializzate. È stata protagonista di mostre temporanee e retrospettive dedicate al design del XX secolo, sottolineando il suo ruolo pionieristico nell’illuminazione domestica.

Interessante è anche l’aspetto della produzione. La Eclisse viene prodotta con una combinazione di tecniche artigianali e industriali, che garantiscono un alto standard qualitativo. La verniciatura a polvere, per esempio, è una tecnica che assicura una finitura resistente e uniforme, mantenendo intatta la bellezza della lampada nel tempo.

Evoluzione e Innovazione

Nel corso degli anni, la lampada Eclisse ha visto alcune reinterpretazioni e aggiornamenti che hanno mantenuto vivo l’interesse per questo oggetto senza tempo. Alcune versioni moderne includono sorgenti luminose a LED, che offrono una maggiore efficienza energetica e una durata superiore rispetto alle lampadine tradizionali. Tuttavia, il design essenziale e la funzionalità intuitiva della Eclisse rimangono inalterati, testimoniando la visione lungimirante di Vico Magistretti.

Non solo una lampada, un’icona del design

Schermata 2024 06 12 alle 15.44.32
Qui trovi altre foto e informazioni

La lampada Eclisse è molto più di una semplice lampada. È il frutto dell’ingegno e della creatività di Vico Magistretti, un simbolo di innovazione e bellezza senza tempo. Che tu sia un appassionato di design o semplicemente alla ricerca di un oggetto unico per la tua casa, la Eclisse rappresenta un pezzo di storia e un’icona del design che continua a illuminare con il suo fascino intramontabile.

Ogni volta che accendi una lampada Eclisse, non stai solo illuminando una stanza, ma stai anche rendendo omaggio a una tradizione di eccellenza nel design italiano. In ogni dettaglio, in ogni curva, c’è la testimonianza di un’epoca e di un uomo che ha saputo guardare oltre il presente, creando qualcosa di veramente speciale e duraturo.

E tu, ne sei rimasto affascinato come me?

Gloria Gargano – founder Glamcasamagazine.it

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
9-11 agosto 2024 INDEX Plus – Nuova Delhi: Punto di Riferimento per il Design d’Interni

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.