Cuscini in stile shabby chic: un design romantico e irresistibile

Ultima modifica 17/06/2022

Stai cercando degli accessori decorativi diversi dal solito per una casa di tendenza ma originale? In questa guida vogliamo parlarti dei cuscini in stile shabby chic, delle proposte dal design romantico e colori morbidi che daranno agli ambienti un’estetica accogliente e dagli accenti delicati. Scopriamo insieme come abbinarle sulle diverse sedute e in quali ambienti, oltre che alle proposte più glam da avere assolutamente.

Le stagioni intermedie sono quei periodi dell’anno che ci aiutano a riflettere su noi stessi e sono veri e propri momenti cruciali in cui spesso ci rendiamo conto che abbiamo bisogno di un cambiamento, seppur minimo. Questi cambiamenti possono riguardare tanti aspetti della nostra vita. Si tratta di piccole cose, come un nuovo taglio di capelli, ma anche avvenimenti più importanti come acquistare la prima casa o magari rinnovare gli arredi di quella in cui viviamo già.

Rinnovare gli ambienti di casa: idee e consigli

La scelta dell’arredamento per la propria casa parte sempre da uno stile d’arredo definito, anche se nel tempo subisce diverse rivisitazioni. Tanti di noi hanno preferito optare per arredi moderni e dalle tonalità neutre per poi integrare con accessori nuovi, e con accenti di colore e pezzi più estrosi. Un arredo semplice, nel tempo, cambia volto perché si adatta alle esigenze di chi vive la casa che sono dettate da tanti aspetti, come i gusti, ma anche la funzionalità degli ambienti. E in fondo se ci pensi il nostro modo di vivere la casa è cambiato e sta cambiando sempre di più.

Case al passo coi tempi: praticità e comfort

Le nostre abitazioni sono sempre più funzionali, vogliamo muoverci liberamente e goderci ogni angolo di casa senza troppi fronzoli in giro. Te la ricordi la casa della nonna con tutte quelle cristalliere pieni di gingillini delicati che avevi paura a rompere solamente guardandoli? Ecco, questo è quello che dovremmo evitare di fare se vogliamo una casa pratica e vissuta, ma se proprio non vuoi rinunciarvi, beh, occhio a non collocare queste enormi credenze in zone di passaggio.

Se ami uno stile accogliente e che strizzi l’occhio al passato ma ci tieni alla comodità e alla praticità, allora dovresti assolutamente scegliere arredi e accessori in stile shabby chic. Conosciamo meglio questa tendenza d’arredo e come renderla irresistibile per la nostra casa.

Immagine 2022 05 05 213437

Se ami gli stili particolari e sei un fanatico di serie TV, dai prima un’occhiata alla nostra guida su arredi Bridgerton e lo stile Regency, scoprirai degli spunti davvero interessanti per gli interni di casa a cui non avresti mai pensato.

Stile shabby chic: caratteristiche

L’interior design in stile shabby chic mira a utilizzare mobili e arredi moderni che appaiono però invecchiati e mostrano chiari segni di usura. L’effetto vissuto è realizzato quindi ad hoc per dare agli ambienti un aspetto rustico ma allo stesso tempo romantico. Viene infatti enfatizzato un arredamento morbido, opulento, ma in stile cottage.

Letteralmente shabby significa “trasandato in modo raffinato” e mette in risalto quella vocazione di dare nuova vita a oggetti dimenticati e mobili d’altri tempi. Lo stile shabby è perfetto per una casa al passo coi tempi ma dall’estetica originale e ricercata, perché intreccia il comfort dello stile rustico con l’eleganza della raffinata bellezza. Una caratteristica distintiva di questo stile è la prevalenza di finiture usurate dal tempo su armadi in legno e altri arredi e l’invecchiamento di lampadari, lampade e anche accenti in metallo. Che si tratti di autentici pezzi d’antiquariato o nuovi pezzi lavorati, le superfici in legno presentano vernice sbiadita o scheggiata in modo non omogeneo, ma a strati. La patina naturale rafforza l’aspetto abitativo e conferisce ai mobili una sensazione unica, assente nei pezzi uniformi prodotti in serie.

Ambienti in stile shabby chic hanno molti interni bianchi, neutri e luminosi. Gli accessori presentano tessili dai materiali naturali, fantasie floreali e che si ispirano alla natura. Questo non vuol dire che il colore non possa essere introdotto, ma fallo con tenui colori pastello usando cuscini per divani tappeti, fiori, e accessori vintage. Nuance pastello tra cui verdi chiari, rosa polveroso e azzurri completano i bianchi e le sfumature color crema in tutta la casa.

E a proposito di accessori, vediamo come scegliere i cuscini shabby chic per i tuoi imbottiti, come sistemarli sulle sedute di ogni ambiente, e quali modelli e colori preferire. Sei pronto per questo viaggio di stile?

Cuscini shabby chic: come scegliere i modelli più adatti

I cuscini stile shabby sono accessori decorativi che regalano un tocco sofisticato alle nostre sedute, che si tratti di un divano color crema o una chaise lounge in tessuto. Possiamo abbinarli in ogni ambiente, in particolar modo nel:

  • soggiorno
  • cucina
  • camera da letto

Cuscini shabby chic in soggiorno

Nel soggiorno sceglieremo un certo numero di cuscini basandoci su diversi elementi, tra cui la tipologia della seduta, i colori e le finiture degli ambienti. Di solito in soggiorno troviamo ad accoglierci un divano spazioso o una comoda poltrona dalla seduta accogliente. Il numero dei cuscini shabby chic da scegliere dipenderà da quanto è grande l’imbottito. Un divano a 2 posti prevede, o meglio si consiglia, un massimo di 3 cuscini, mentre in un divano a 3 posti possiamo arrivare a 5 cuscini. In poltrona massimo 2 cuscini di forme diverse.

I colori dei cuscini shabby chic saranno abbinati a quello del divano e tenendo conto degli arredi presenti. Opta sempre per nuance tenui, dal bianco ai colori pastello.

Se cerchi cuscini shabby chic on line, la nostra ultima collezione tessile Glamcasamagazine prevede proprio 4 collezioni di cuscini decorativi e dal design originale. Si tratta di federe cuscino dal tessuto morbido, 100% cotone, realizzate a mano e ricche di dettagli decor che si adattano a diversi stili, tra cui anche quello shabby chic. In un soggiorno dagli arredi shabby, prova il nostro cuscino Maxi fiori blu e senape della collezione Spring. Cuscini chic e irresistibili!

Cuscino Maxi fiori blu e senape

cuscini shabby chic

Il nostro cuscino con maxi fiori nei colori blu e senape ha un’estetica elegante ma allo stesso tempo versatile perché si abbina con facilità a diversi arredi e possiamo collocarlo sia su una poltrona che sul divano di un salottino shabby. Il fondo della federa del cuscino è un blu intenso, le nappe agli angoli sono invece di un bel senape brillante. Le nappe dei cuscini sono tutte realizzate a mano.

Cuscini shabby chic in cucina

La cucina è un ambiente pratico che può essere reso più accogliente proprio grazie all’utilizzo di accessori decorativi e dalle fantasie romantiche dello stile shabby chic. In questo ambiente prevarranno nuance luminose, soprattutto colori neutri, accompagnati da dettagli ispirati al mondo campestre. Se vuoi portare un tocco colorato ma dal design ricercato, abbina al tuo divano in tessuto il nostro cuscino Face Line Art della collezione Line Art.

Qui la guida su come arredare la cucina in stile shabby chic

Cuscino Face Line Art

Progetto senza titolo 18 2

Un cuscino che mette in risalto una seduta semplice e dai colori neutri, il suo design lo rende davvero particolare e non passa di certo inosservato.

È composto da diversi elementi che, nell’insieme, creano una scenografia unica. Il fondo è suddiviso in 2 parti, la prima da una trama quadrettata nei colori del rosa, rosso leggero e bianco. La seconda è un azzurro leggero e morbido, per un fondo semplice e monocromatico. Il disegno rappresenta, con la tecnica della Line Art, il volto di una donna, con labbra rosa color corallo. Metà volto è ricoperto da una cascata di fiori e, dove è visibile l’orecchio con orecchino, il bijoux viene messo in evidenza da una nappa cucita a mano color senape, proprio per metter in risalto l’orecchino della donna raffigurata.

Cuscini shabby chic in camera da letto

Lo stile shabby chic è perfetto per arredare una camera da letto perché le dà un aspetto non solo romantico, ma rende gli interni accoglienti. Tra l’altro è uno stile che viene ampiamente scelto anche per decorare le camere di B&B, soprattutto in piccoli borghi, perché ci fa davvero sentire a casa, come accolti in un lungo abbraccio. In una camera da letto shabby possiamo provare anche combinazioni cromatiche più stilose e fantasie geometriche. Come palette cromatica spazia tra varie gradazioni di grigi, viola chiari e morbidi e verdi tenui, mentre per i pattern punta sui cerchi. Un’idea per arredare con stile il letto della tua camera? Il nostro cuscino fiori stilizzati tondi della collezione Bauhaus Very Peri.

Perché non abbinare anche una delle nostre carte da parati in stile shabby chic? Scoprile tutte nel nostro shop.

Cuscino fiori stilizzati tondi

cuscini shabby chic

I cerchi colorati che vanno dal rosa cipria al verde sembrano dei fiori stilizzati che ricordano le fantasie dei vestitini corti e svolazzanti degli anni sessanta. La collezione Bauhaus è senza dubbio la più eclettica e colorata del nostro catalogo tessile e porta allegria e stile negli ambienti di casa in un solo gesto. Il retro del cuscino dai fiori stilizzati tondi è un rosa vintage dalle sfumature avvolgenti e presenta 2 nappe dal verde luminoso.

Quale fantasia ti ispira di più l’idea di casa?

Mariagrazia Repola

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.