Consigli utili per un bucato da sogno

Ultima modifica 09/12/2021

Lavare la biancheria non è semplice, specialmente se si ha a che fare con capi particolarmente sporchi e maleodoranti. Ecco quindi che potrebbe essere utile ricevere qualche consiglio su come lavare, asciugare e stirare i capi per trasformare il momento del bucato in un’operazione piacevole e gratificante!

Profumatore bucato – Impossibile farne a meno

I profumatori per bucato sono dei prodotti con all’interno una fragranza che permettono ai tessuti di rilasciare delle note profumate nell’aria, così da permettere alle stanze di risultare più pulite e curate.
I profumatori per bucato, infatti, oltre che ad essere impiegati per lavare la biancheria da letto e da bagno, possono essere utilizzare anche per il lavaggio di tende, rivestimenti dei divani e tappeti. L’importante però è scegliere dei prodotti di qualità, acquistandoli da rivenditori professionali, così da essere certi di ottenere capi profumati a lungo e soprattutto di usare prodotti non dannosi per la pelle e per le vie respiratorie. Sul mercato sono presenti fragranze di ogni tipo, da scegliere rigorosamente a seconda delle proprie preferenze olfattive. Chi ama sentirsi avvolto da profumi caldi e sinuosi, deve preferire note come l’ambra, la vaniglia e il mughetto, mentre chi preferisce fragranze più frizzantine e leggere deve optare per le note esperidate (agrumate) e marine. Il consiglio per utilizzare al meglio i profumatori per bucato è quello di tenerli sempre lontano da fonti di calore e di umidità, così da non alterare le essenze presenti al loro interno.

Cesto dei panni – Meglio usarne uno per colore

Al fine di evitare lavaggi sbagliati e per effettuare le lavatrici in maniera più veloce è consigliato l’utilizzo di più cesti dei panni sporchi. In alternativa è possibile usarne uno suddiviso in più sezioni, una per i capi colorati, una per i capi chiari, una per i neri e una per i capi delicati. Questa suddivisione permette di risparmiare tempo al momento della preparazione delle lavatrici e permetterà al bagno, alla lavanderia o alla stanza in cui è collocata la lavatrice, di rimanere perfettamente in ordine.

Pulizia della lavatrice – Importante eseguirla con regolarità

Pulire l’oblò e il cestello della lavatrice è un’operazione fondamentale affinché i capi siano lavati in acqua sempre pulita, priva di muffe, germi e corpi estranei di varia natura. Per farlo è possibile usare dei prodotti formulati appositamente per igienizzare le lavatrici. Allo stesso tempo è buona abitudine non chiudere completamente l’oblò dopo aver concluso il lavaggio, cosicché da evitare il ristagno di umidità di cattivi odori.

Etichette con modalità di lavaggio – Essenziale saperle leggere

È importante sapere che molti capi d’abbigliamento e tessuti in generale, hanno al loro interno un’etichetta esplicativa, in cui attraverso dei simboli vengono date informazioni circa il lavaggio, l’asciugatura e lo stiraggio. Non sempre la legenda è facile da comprendere, motivo per il quale è necessario imparare a leggere le simbologie onde evitare spiacevoli risultati. Altro modo per capire quale sia il modo più corretto per la pulizia dei capi è quello di chiedere informazioni direttamente ai loro rivenditori, sicuramente più informati circa i materiali utilizzati per la loro fabbricazione.

La redazione

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
5 libri da leggere in inverno (con moodboard ambienti)
Consigli utili per un bucato da sogno

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.