Come scegliere i colori per le camerette dei ragazzi

Ultima modifica 03/07/2023

L’interior design è una questione di sfumature, soprattutto quando ci si trova ad arredare ambienti come le camerette dei ragazzi e scegliere i colori. Qui è importante scegliere i colori per le camerette dei ragazzi capaci di rispecchiare la personalità di chi la vive e allo stesso tempo di non stancare.

Un discorso che vale per i diversi elementi di arredo: dagli armadi camerette passando al letto, ai complementi come pouf e scrivanie nonché naturalmente alle pareti: a vista e da abbinare con le altre componenti.

In questo articolo vi proponiamo una serie di consigli per arredare le camerette dei ragazzi, concentrandoci nello specifico su quelle dei maschietti. Ecco come scegliere i colori camerette ragazzi.

NIDI KIDS 2019 161

La scelta dei colori nelle camerette per ragazzi

Il colore preferito dai bambini? La nostra cultura vuole le sfumature dell’azzurro per i maschi e quelle del rosa per le femmine, ma siamo sicuri che sia la scelta giusta? In realtà no, in quanto ogni persona ha i suoi gusti e può accadere persino il contrario.

Pertanto, chiedere al bambino quali sono le sue preferenze è sì una buona idea, a patto di considerare che potrà cambiare parere da un giorno all’altro, magari dicendo “ma io non volevo così…”

La cosa migliore? Non abbiamo dubbi: semplificare, partendo dalla fascia d’età che interessa il piccolo abitante. 

Colori preferiti bambini e ragazzi

Per i bimbi più piccoli sono da preferire colori più vivaci, come il giallo, il verde o il rosso. Quando invece iniziano a crescere si può pensare di giocare con sfumature più delicate: del greige, del bianco, dello stesso giallo e del blu.

Attenzione, in ogni caso, all’effetto arlecchino, nell’arredamento tutt’altro che piacevole in quanto porta a un’immagine d’insieme poco armonica, tendente alla confusione, capace persino di orientare a un disordine per quanto riguarda la cura degli oggetti nella quotidianità.

E le pareti? Una volta definiti i colori del letto, degli armadi e degli altri mobili, sempre tenendo presente quanto detto sopra, non vi resterà che divertirvi ad arredarle, in maniera semplice, ovvero con tonalità monocromo, oppure applicando una carta da parati dal design minimal.

La ricerca di un’armonia d’insieme nella cameretta

colori camerette ragazzi

Le realtà del design made in Italy conoscono bene l’importanza dei colori nelle camerette dei ragazzi, a livello non solo estetico ma anche funzionale. Tra le proposte più interessanti troviamo quella di NIDI, realtà storica del trevigiano specializzata in arredamento per bambini.

Tra i mobili di arredo più interessanti ci sono i letti (a castello, a soppalco, a scomparsa, su binari scorrevoli), pouf che in pochi semplici gesti si trasformano in comodi materassini, panche porta giochi, librerie porta scarpe e molto altro ancora.

Soluzioni multifunzionali, adatte ad assolvere non unicamente al compito originario. Idee di arredo curate nei dettagli e impostate nell’ottica di aiutare il bambino a mantenere in ordine la stanza, trascorrendovi il tempo volentieri.

L’aspetto cromatico ha sotto questo punto di vista un impatto notevole ed è da considerarsi persino determinante, non soltanto puramente estetico, dunque. 

Un discorso che vale per ogni oggetto che entra nella stanza nonché in relazione allo stile che si intende predisporre, per il quale consigliamo un mood semplice e minimale. Per un design senza tempo e capace di accompagnare i bambini nelle diverse fasi della vita.

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.