Colore Pantone 2023 Viva Magenta: idee make-up e beauty

Eccoci qui, come promesso, per svelarti tutti i segreti su come sfoggiare il nuovo colore Pantone 2023 Viva Magenta dalla testa ai piedi. Non perderti le nostre idee make-up e beauty ispirate alla tinta più chiacchierata del momento!

Una promessa è una promessa, diceva qualcuno, e siamo di nuovo qui con una super guida sul colore Pantone 2023 Viva Magenta, ma stavolta sarà tutta incentrata sul make-up. Un colore così intenso non lo si vedeva da un po’, perfetto da abbinare praticamente ovunque e non solo in casa.

Se ti è piaciuta la nostra guida completa su colore Pantone 2023 Viva Magenta: idee e ispirazioni casa, beauty e style, allora non perderti anche questo approfondimento tutto incentrato sul mondo beauty e make-up. Come integrare il colore Pantone 2023 Viva Magenta nel nostro beauty-case?

Perché amare Viva Magenta

Viva Magenta è un colore che non dimenticheremo tanto facilmente. E infatti è passata qualche settimana dal suo annuncio ufficiale come colore Pantone 2023, ma la curiosità intorno a questa tinta vivace non sembra proprio voler diminuire, anzi. Tutti ne siamo affascinati e stiamo iniziando man mano a inserirlo nel nostro guardaroba e a ispirarci al suo vibe per un make-up originale, sfoggiandolo con smalti lucidi, provando rossetti sulle labbra dall’effetto vinile, per non parlare del mascara ispirato a questo colore così come l’ombretto.

Perché Viva Magenta è così irresistibile? Si tratta di una nuance inarrestabile che è già iconica. Risalta per il suo rosso vibrante ed è una sfumatura vivida che varia tra blu e rosso, un mix di toni caldi e freddi. Un rosso cremisi sfumato che incoraggia la sperimentazione e la massima espressione di sé e ci invita a farlo senza paura. Ecco perché è perfetto da avere sempre nella propria palette di colori. Audace e pieno di spirito, è soprattutto inclusivo.

Viva Magenta idee make-up e beauty

Il Viva Magenta è un colore vibrante e intenso che può essere utilizzato per aggiungere un tocco di colore sul viso, dalle labbra agli occhi, oltre che come smalto, utilizzato tantissimo e in diverse declinazioni. È una nuance particolarmente adatta per le occasioni speciali o per creare un look drammatico e fuori dal comune, ma puoi sceglierlo anche come trucco quotidiano, usandolo con discrezione e abbinandolo a colori più morbidi oppure creando un look audace con dettagli in primo piano.

Viva Magenta make-up
Viva Magenta idee make-up e beauty

In questa guida ti mostreremo come scegliere il Viva Magenta per il tuo make-up a partire da:

  • guance
  • labbra
  • occhi
  • mani

e come creare un make-up semplice, un look elegante e uno più audace.

Preparare il viso prima del trucco al mattino

La mattina è sempre un po’ traumatico guardarsi allo specchio soprattutto se abbiamo la sveglia alle 7 e abbiamo dormito 5 ore. La nostra faccia sembra avere un colore così spento che la prima cosa a cui pensiamo è “ma quella nello specchio sono davvero io?”. Tranquilla, capita a tutte noi, non sei sola.

La prima cosa da fare è fare colazione, il caffè per me è necessario altrimenti non connetto, mettere qualcosa sotto i denti e poi dedicarsi alla detersione del viso. Oltre a scegliere un detergente adatto per la propria pelle, un prodotto indicato per pelli sensibili è senza dubbio il migliore.

  • skincare_come_fare

Ricorda: la scelta di ogni prodotto, dal detergente alla crema viso, va fa fatta in base alla tipologia di pelle che sia ha e considerando se si tratta di pelle secca, grassa o con acne, ma anche se abbiamo una pelle matura o con prime rughe.

Dopo aver sciacquato e deterso il viso, passiamo a un tonico per ripristinare il naturale pH della pelle e renderla più recettiva all’assorbimento dei prodotti successi. Successivamente bisognerà applicare il siero, questo è uno degli step che preferisco. Che cos’è il siero? È un prodotto essenziale da aggiungere alla propria skincare perché ravviva la pelle grazie a tutti i principi attivi che contiene. Facci caso, appena applichi il siero sul viso, la pelle sembra quasi brillare, diventa non solo più luminosa, ma al tatto è più idrata e nutrita. Anche questo formidabile prodotto va scelto in base alla tipologia di pelle. Nel mio beauty-case non mancano mai un siero alla Vitamina C e uno all’acido Ialuronico.

Una volta applicato il siero, da provare e mai lasciare dopo i 25 anni, puoi applicare la crema contorno occhi picchiettandola con i polpastrelli; ti aiuterà a tener sempre fresca e idratata la pelle di questa zona del viso che è molto delicata e che con l’età tende ad assottigliarsi. Infine, va applicata la crema idratante da scegliere sempre in base alla tipologia della propria pelle, ma anche la crema solare è importante da mettere anche in città e in inverno.

Viva Magenta per le guance

Ognuno di noi ha una tipologia di pelle specifica. C’è chi soffre di acne, chi ha una pelle mista, o una pelle sensibile. Prima di acquistare qualsiasi prodotto, che si tratti di skincare o make up, dobbiamo essere consapevoli della nostra tipologia di pelle. La pelle secca, per esempio, necessita di prodotti make up cremosi che sono sconsigliati invece a chi ha una pelle grassa.

Anche la forma del viso è importante quando ci si trucca. Se hai la forma del viso quadrata, il consiglio è quello di ammorbidire i contorni scurendo e sfumando con la terra le zone più marcate (zigomi, mandibola, tempie) e illuminando con l’illuminante la punta del naso, la parte centrale della fronte e l’incavo degli zigomi. Il blush va invece applicato nella parte più alta delle guance allungando con l’apposito pennello. Ed è proprio il blush che andremo a utilizzare in una tonalità che si ispira al Viva Magenta.

Viva Magenta make up per le guance
Viva Magenta per le guance

Per truccare le guance nel modo giusto, in generale è consigliato preparare prima la base con correttore e fondotinta da scegliere in base all’incarnato. Idrata sempre bene la pelle ogni volta che devi truccarti. Per quanto riguarda le guance scegli sempre un prodotto che si adatti al tuo tipo di pelle e al risultato che vuoi ottenere. Un blush in crema per chi ha la pelle secca, in polvere per chi ha la pelle grassa. Le formule liquide, in crema e in gel, sono anche più semplici da sfumare. I blush in polvere possono depositarsi nei pori e tra le linee sottili, quindi sconsigliate anche a chi ha una pelle matura.

Come usare il blush?

Per applicare il prodotto sulle guance nel modo giusto usa un pennello o una spugnetta partendo dall’interno verso l’esterno. Assicurati di sfumarlo bene per evitare linee di demarcazione. Sfuma sempre il prodotto verso l’alto e verso le tempie per creare un effetto naturale.

Un blush in Viva Magenta deve essere leggero sul viso e bisogna sfumarlo per far esaltare il proprio incarnato per un effetto naturale e glow.

In generale, il blush è un prodotto molto versatile che può essere utilizzato in modi diversi e che può fare la differenza sul nostro viso.

Lo usiamo per dare colore alle guance e per creare l’effetto di una pelle più sana e luminosa, facendo apparire anche il viso più giovane e fresco. Può essere utilizzato per scolpire e dare profondità al viso, ecco perché lo sfumiamo sulla parte più esterna delle guance. Inoltre è un prodotto che può nascondere le imperfezioni della pelle, come le occhiaie o le macchie, e per creare un aspetto più uniforme. Dopo averlo applicato su un’occhiaia particolarmente scura, stendere con un pennellino un correttore del nostro incarnato.

A chi sta bene il Viva Magenta sulle guance

Il Viva Magenta è un colore né caldo e né freddo, ma è di certo intenso: può essere infatti utilizzato per creare un look elegante o drammatico. In generale sta bene a molte persone, ma può essere particolarmente adatto a chi ha una pelle chiara o media e occhi scuri. Tuttavia è molto versatile e quindi può essere utilizzato da chiunque, indipendentemente dal colore della pelle o degli occhi, basta trovare la giusta tonalità e la giusta combinazione di colori per il proprio look.

Se ti piace l’armocromia, sappi che questo colore è particolarmente adatto a tutti coloro che fanno parte della stagione “Inverno” proprio perché è molto intenso e ha un sottotono freddo.

E a proposito, conoscevi già la nostra guisa su armocromia e arredamento?

Viva Magenta make-up per le labbra

Un rossetto in Viva Magenta o che comunque si ispira a esso, darà all’intero make-up una connotazione unica perché non passerà inosservato.

Si tratta di una scelta beauty audace e drammatica, può aggiungere un tocco di raffinatezza e glamour a qualsiasi trucco. Ecco alcuni suggerimenti per truccarsi con questa nuance rendendola la vera protagonista del viso.

Viva Magenta make-up
Viva Magenta make up per le labbra

Mantieni semplice il resto del trucco per un make-up minimalista. Un colore audace per le labbra è già un pezzo di tendenza da solo, quindi non esagerare enfatizzando eccessivamente anche il trucco occhi. Crea una base pulita e uniforme con fondotinta, correttore e cipria fissante e aggiungi un tocco di colore alle tue guance con un blush luminoso.

Usa una matita per le labbra per definirne il contorno. La matita per le labbra può aiutare a prevenire la sbavatura del rossetto e può anche aiutare a creare una forma più precisa e definita. Puoi scegliere una matita per le labbra che si abbini al tuo rossetto per un effetto più pieno oppure optare per una tonalità leggermente più scura per ricreare un trend tanto di moda in questa stagione. Se opti per questa seconda opzione dai uno sguardo ai magnetici make up anni ’90.

Abbinare un rossetto Viva Magenta al proprio outfit

Mantieni minimal il resto del tuo outfit. Il rossetto in Viva Magenta è una scelta audace, quindi potresti bilanciarlo con colori più neutri nel tuo outfit. Scegli un abito chiaro per un effetto chic, o un paio di jeans e una camicia bianca e lunga, e lascia che il tuo rossetto sia la tua caratteristica distintiva. Opta per un outfit semplice e sobrio. Per la sera indossa un abito monocromatico. Un abito di un colore solo, come il nero o il blu scuro, può essere un’ottima scelta per un look elegante e sofisticato. Aggiungi un paio di scarpe con il tacco alto per un tocco di glamour in più.

Usa uno spray fissante per mantenere il trucco al suo posto. Uno spray fissante può aiutarti a mantenere il tuo trucco fresco e vibrante per tutto il giorno, soprattutto se hai intenzione d’indossare un colore labbra così particolare.

Tipologia di rossetto: matte o gloss

I tipi di rossetti in commercio sono ormai tantissimi. Se per anni abbiamo sfoggiato labbra dall’effetto mat e definite, da qualche mese fanno capolino soprattutto rossetti pieni che danno alle labbra un aspetto più voluminoso.

Perché scegliere d’indossare un rossetto opaco?

I rossetti matte tendono a durare più a lungo di quelli lucidi o cremosi, quindi sono una buona scelta se desideri che il tuo rossetto duri per tutto il giorno senza bisogno di ritocchi. Viene consigliato soprattutto se stai indossando un trucco particolare come appunto potrebbe essere un Viva Magenta make-up. I rossetti matte sono meno appiccicosi rispetto ai rossetti gloss, quindi possono essere più confortevoli da sfoggiare.

Tra l’altro tendono a creare meno ombre alle pieghe delle labbra rispetto ai rossetti lucidi o cremosi, quindi possono aiutare a minimizzare l’aspetto delle linee sottili e delle rughe. Prima d’indossare un rossetto opaco però, assicurati che le tue labbra siano ben idratate, altrimenti rimedia esfoliandole con uno scrub delicato.

Perché scegliere d’indossare un rossetto dall’effetto lucido e pieno?

I rossetti lucidi sono formulati con ingredienti idratanti come il burro di karité, quindi possono aiutare a mantenere le tue labbra morbide e idratate. Il finish luminoso può aiutare a creare un look fresco e glow, soprattutto se stai indossando un trucco leggero. Sono solitamente più facili da applicare rispetto ai rossetti mat, soprattutto se hai le labbra secche o screpolate.

Le formule gloss sono consigliate maggiormente a chi ha le labbra sottili perché mettono in risalto le labbra e creano un effetto più tridimensionale. Le tue labbra appariranno quindi più carnose e più sane con una lucentezza notevole.

A chi sta bene un make-up Viva Magenta sulle labbra

Un make-up ispirato al Viva Magenta sulle labbra sta bene a tutte, sia a chi ha una pelle diafana che un colorito scuro. Se hai la pelle chiara un rossetto Viva Magenta che ha sfumature dai toni rossi e blu può aiutarti a illuminare la tua carnagione e rendere i tuoi denti più bianchi.

Per una pelle più scura ma anche olivastra, un rossetto ispirato al Viva Magenta o con una base calda e gialla può aiutarti a completare il tono della tua pelle e aggiungere profondità e dimensione alle tue labbra. Se hai la pelle scura, il pigmento profondo e ricco di un make-up Viva Magenta sulle labbra può aiutarti a esaltare il calore naturale della tua pelle e aggiungere un tocco di colore al tuo trucco.

È importante quindi scegliere una tonalità che integri il tono della tua pelle e si adatti anche al tuo stile personale, creando così coerenza ed equilibrio.

Viva Magenta make-up per gli occhi

Molti di noi hanno difficoltà a truccarsi bene gli occhi. Ci concentriamo tantissimo sulla base, scegliamo con cura il fondotinta per esaltare il nostro incarnato o il correttore per camuffare le occhiaie o le piccole imperfezioni e passiamo ore alla ricerca del rossetto perfetto. Gli occhi invece spesso vengono tralasciati, al massimo aggiungiamo solo un po’ di mascara alle ciglia, e a volte lo facciamo anche frettolosamente.

Ognuno di noi ha delle particolarità che rendono caratteristico il proprio viso. Chi ha il naso grande, o le labbra piccine, e non siamo mai contenti del nostro aspetto, spessi critici a rintracciarci mille difetti. Gli occhi invece possono essere resi facilmente più attraenti rendendoli protagonisti di un make up magnetico.

Viva Magenta make-up
Viva Magenta make up per gli occhi

Esistono diversi modi per truccare gli occhi e renderli irresistibili, ma ecco alcuni passaggi essenziali da provare.

Inizia preparando la tua pelle. Detergi il viso e applica una crema idratante, quindi usa un primer specifico per la zona degli occhi per aiutare il trucco, ombretto e matita, a durare più a lungo e a risultare più intenso. Successivamente, applica l’ombretto. Usa un pennello per applicare l’ombretto sulla palpebra mobile, sulla piega e sull’arcata sopracciliare. Puoi utilizzare una singola tonalità per un aspetto naturale o mixare più tonalità per creare un effetto più strutturato. Sembra complicato, ma ti assicuro che una volta presa la mano, non potrai farne a meno.

Definisci le sopracciglia. Usa una matita per sopracciglia, o una polvere per sopracciglia oppure un gel per sopracciglia per riempirle e modellarle. Questo ti aiuterà a incorniciare il tuo viso e bilanciare il trucco degli occhi. Le sopracciglia cambiano completamente il volto e l’espressione di una persona!

Aggiungi l’eyeliner. Prova un eyeliner liquido, a matita o in gel per allineare la rima ciliare superiore e inferiore. Puoi creare una linea sottile e naturale o una linea più spessa. Il trend dell’ultimo periodo è quello di giocare con linee e colori creando effetti unici. Infine ecco l’amato mascara da applicare sulle ciglia superiori e inferiori. Questo ti aiuterà a definire e allungare le tue ciglia e darà ai tuoi occhi uno sguardo più aperto e definito.

Ricorda di sfumare sempre bene il trucco occhi e di utilizzare uno struccante o un detergente per rimuoverlo prima di andare a letto.

Viva Magenta e make-up: come truccare gli occhi

Il Viva Magenta come make-up occhi dona luminosità e rende lo sguardo intenso. Si abbina facilmente con diversi colori. Sta bene con il color mauve, molto amato e proposto sia come ombretto sia come rossetto, diventa irresistibile con l’oro ma anche con una riga di eyeliner nella stessa tonalità. Vediamo come scegliere il Viva Magenta per ogni tipologia di make-up occhi.

Il trucco occhi naturale è uno dei più scelti soprattutto per chi comincia ad approcciarsi al trucco con un po’ di timore. Andrai prima applicare un primer per gli occhi per creare una superficie liscia e dare all’ombretto una maggiore coprenza oltre che a renderlo più duraturo. Applica poi un ombretto in Viva Magenta fino all’area del condotto lacrimale, fuma sempre con il pennello. Puoi aggiungere una linea di eyeliner o lasciarlo così. Infine aggiungi tanto mascara.

Se vuoi fare un trucco smokey eye, parti dal primer, sfuma la prima base di ombretto, mi raccomando dal finish opaco se vuoi un effetto intenso. Il trucco smokey è un continuo stratificare e sfumare, sia sulla palpebra superiore che inferiore. Aggiungi poi l’eyeliner. Di solito lo smokey eye lo vediamo proposto con colori scuri, ma puoi provarlo anche con il Viva Magenta magari combinando colori a esso complementari. L’effetto trucco anni ’90 è assicurato.

Un’altra idea è quella di scegliere un ombretto chiaro e aggiungere una riga di matita o eyeliner in Viva Magenta.

Texture ombretti: quale scegliere?

Abbiamo diverse tipologie di ombretti dalle svariate texture. Il tipo di consistenza di un ombretto è importante perché darà un risultato diverso una volta applicato. Quindi qual è la texture migliore per un make-up semplice? E per uno smoky eye ad alta intensità? Vediamo le più gettonate.

L’ombretto in polvere è il più utilizzato per la sua stesura facile e perché è un prodotto molto versatile sia per quanto riguarda l’utilizzo che la scelta dei colori. Un ombretto in polvere è disponibile in tante finiture, opaco, shimmer, in crema, e puoi di conseguenza ottenere una varietà di look, dal trucco per tutti i giorni a un qualcosa di più strutturato.

Abbiamo poi l’ombretto in crema, uno dei miei preferiti perché la texture è estremamente versatile ed è adatto a qualsiasi tipo di trucco. Questa tipologia di ombretto può essere applicata anche senza primer perché puoi usarla anche come base, shimmer oppure matte, per un make-up più intenso.

L’ombretto liquido viene sempre più scelto ma richiede più tempo e pazienza perché secca molto velocemente e bisogna sfumarlo appena steso. Gli ombretti liquidi sono disponibili in quasi tutte le finiture, dall’opaco al glitter, possiamo utilizzarli come base, fornendo un puro tocco di colore, o come un ulteriore accento glam, dando così un tocco di glitter dall’effetto bagnato al tuo make-up occhi.

La maggior parte degli ombretti in stick ha formule simili agli ombretti in crema, ma una delle principali differenze è che sono di certo i più comodi perché possiamo portarli sempre con noi duranti viaggi e spostamenti. Quando sei di corsa e non hai tempo di truccarti, questo prodotto è l’ideale perché ti basterà stenderlo sulla linea delle ciglia superiori, sfumare con il dito usando una leggera pressione e tirare verso l’alto. Il risultato ti stupirà.

A chi sta bene un make-up Viva Magenta sugli occhi?

Il make-up Viva Magenta esalta il colore degli occhi di ogni donna, ma è perfetto per quelle con gli occhi scuri e intensi perché crea un contrasto ad alta intensità. Possono però indossarlo anche le persone con gli occhi chiari, per esempio a chi ha gli occhi verdi dona luce e fa venir fuori il colore dell’iride in un modo pazzesco.

Viva Magenta make-up per le unghie

Viva Magenta make-up
Viva Magenta make-up per le unghie

Se ti piace abbellire le tue mani con lo smalto, probabilmente indossi sempre lo stesso colore, come me, oppure adori sperimentare e provare tutti i tipi di colori che ti vengono in mente. Io personalmente vado a periodi, ma il mio colore preferito resta sempre il nero; lo trovo elegante e punk allo stesso tempo, ma mi piace molto anche il classico rosso. Il Viva Magenta è una nuance perfetta da sperimentare sulle proprie unghie perché completa il look dando un aspetto sofisticato a tutto il proprio outfit. Unghie e mani curate sono irresistibili soprattutto per sé stessi perché prima di tutto, una manicure ben fatta, è un ottimo modo per prendersi cura di sé. Quando trovi il tempo per concentrarti su di te e sui tuoi bisogni, ciò ti ricarica e ti solleva il morale.

Per esprimere sé stessi e il proprio stile, non c’è niente di meglio che un tocco di colore sulle proprie unghie, indipendentemente dalla forma e dalla lunghezza che hai scelto.

Idee per una manicure in Viva Magenta

Le unghie dall’effetto “marble”, ossia marmo, sono molto di moda in questa stagione perché eleganti e originali. Se fino all’anno scorso questo trend prevedeva perlopiù unghie bianche o nere, al massimo rosa e oro, quest’anno sperimenteremo di più con i colori, tra cui il nostro adorato Viva Magenta.

Un’altra tendenza che sta spopolando è la manicure dall’effetto velluto, elegante e davvero semplice, facilissima da portare con qualsiasi outfit. Puoi abbinare le unghie in Viva Magenta dall’effetto velluto anche a un rossetto dalla texture morbida.

Strass e glitter sono immancabili soprattutto per un evento, una festa o una rimpatriata tra amici. Puoi scegliere uno smalto in Viva Magenta o lasciare la base neutra e ricreare dei designi con l’iconico colore Pantone 2023. Molti abbinano anche il rosa con il Viva Magenta per ravvivare unghie pastello. La french manicure è tornata alla ribalta e puoi ricrearla giocando anche con l’energia del Viva Magenta. Una soluzione elegante e che puoi combinare con i tuoi colori preferiti per un mix unico.

Raccontaci come abbinerai il Viva Magenta nel tuo make-up, e non perderti l’appuntamento con l’ultima guida, quella su Viva Magenta e moda!

Mariagrazia Repola

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Comments Yet.

Previous
FIERA IO CASA: tutte le soluzioni per la casa dei tuoi sogni
Colore Pantone 2023 Viva Magenta: idee make-up e beauty

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.