Zara home: colori, tessuti, materiali e stili della collezione autunno-inverno 2019 /20

Zara home” è il sito ufficiale della famosa azienda che oltre ad occuparsi di capi di abbigliamento, si occupa anche dell’arredamento della casa. Per l’autunno e l’inverno del 2019, la collezione riguardante stili, colori, tessuti e tutte le caratteristiche per ottenere un arredamento fantastico, è in grado di sbalordire chiunque. 

Zara home: i colori della collezione 2019

La collezione del 2019 di Zara home ha dei colori ben precisi, tutti tendenti al bianco, al grigio e soprattutto diverse tonalità di beige. Insomma, senza dubbio si tratta di una certa preferenza per colori neutri, non sgargianti e nemmeno troppo vistosi. Tali colori sono proposti non soltanto per diversi tipi di cuscini, tende, ed anche tappeti, ma anche per la parte riguardante l’arredamento del bagno. Insomma, soggiorno e camera da letto sul chiaro, ma anche il bagno. Per quest’ultimo però compaiono anche tonalità di rosso scuro, rosso bordeaux ed anche rosso spento, che si abbina bene al mobilio color legno oppure ad un bianco panna. Per quanto riguarda gli accessori della camera da letto, ma anche per quelli del soggiorno, i loro dettagli sono diversi. Zara home propone tipologie con stoffe a righe, come ad esempio alcuni cuscini, oppure anche versioni monocolore, da poter abbinare a proprio piacimento. Sebbene la collezione del 2019 preveda l’utilizzo di federe, trapunte, asciugamani ed anche canovacci di colori chiari, hanno la loro parte anche le versioni in blu tendente all’indaco oppure il verde spento, color bottiglia scuro. Si tratta di colori ovviamente adatti al periodo autunnale e invernale, chiamati apposta “colori invernali”. Non sono escluse anche le tonalità di giallo, ma non di certo quello canarino o fluo, bensì un ocra, perfetto soprattutto per la camera da letto, ma anche per il soggiorno. 

Tutti i colori scelti da Zara home per proporre la sua collezione 2019 sono perfetti per essere abbinati ad un mobilio che mostra il color legno naturale, oppure anche tendente al beige, o anche al vimini. 

Zara home: i tessuti della collezione 2019

I tessuti di Zara home, oltre ad essere super resistenti e perfetti per combinare tra loro diversi stili e decorazioni, sono anche molto numerosi. Partendo prima dalla camera da letto, si deve considerare che la collezione del 2019 di Zara home prevede la possibilità di acquistare federe, coperte, lenzuola di lino oppure anche di flanella. Nel primo caso si ha un tipo di tessuto perfetto per non sentire eccessivamente caldo, per rimanere freschi e asciutti e per far respirare la pelle. Le federe di lino di Zara sono di solito proposte con diverse righe blu e bianche, così come anche le lenzuola o il copriletto. Non si escludono però anche fantasie diverse come la struttura a double-face, dello stesso materiale. Sempre per arredare al meglio la propria camera da letto, ma anche adatte per il proprio soggiorno, Zara propone anche sedie e poltrone in spugna, perfette per non far trasudare la pelle e per essere abbinate, con la loro tonalità chiara, a qualsiasi tipo di mobilio. La collezione del 2019 però prevede anche l’utilizzo di un altro materiale molto particolare: prodotti in iuta. Oltre a questo, molto utilizzato anche il cotone. Per quanto riguarda gli accessori di questo materiale, Zara home propone numerosi copripiumini con volant oppure anche con impunture. Da sottolineare anche l’utilizzo del cotone percalle. Per quanto riguarda invece il bagno, Zara home mostra diversi asciugamani in cotone Waffle, più morbido rispetto alle altre tipologie. Molto utilizzato anche il seersucker oppure la mussola. Quest’ultima viene proposta da Zara home soprattutto per i copriletto ma anche per alcuni cuscini, e come fantasia viene spesso scelta quella a quadri. Altri tessuti proposti dal famoso marchio sono velluto ed anche lana. Questi ovviamente non sono proposti per i prodotti per il bagno, ambiente in cui compaiono soprattutto asciugamani in cotone.

Zara home: i materiali della collezione 2019

Sebbene nel termine “materiali” possano essere compresi anche i diversi tessuti di cui si è già parlato, manca però tutto il discorso riguardante accessori in vetro, porcellana, ceramica, terracotta. Insomma, in questo casa si parla di tutti i prodotti che possono essere utilizzati per decorare le superfici dei mobili e che non hanno lo stesso scopo di cuscini e coperte o asciugamani. È questo il caso di vasi, contenitori di oli profumati, posate, altri soprammobili. Zara home per la collezione 2019 ha pensato di fare diverse proposte in terracotta soprattutto per ornare l’ambiente del bagno, ma non solo. I vasi presenti sul sito sono perfetti anche per poter decorare alcuni angoli della propria camera da letto oppure del proprio soggiorno. Tra i materiali però deve essere incluso anche il legno, in particolare anche il tek oppure il rattan, che Zara home propone per alcune sedie o anche per alcuni comodini. Molto frequenti anche accessori in vetro, soprattutto portasaponi o anche bicchieri decorativi per il bagno. Le tinte più gettonate per accessori del genere sono il verde bottiglia oppure anche il rosso bordeaux. Zara home ha realizzato anche diverse brocche in maiolica, soluzione che dona una grande eleganza ed anche un effetto chic. Tali oggetti sono tutti bianchi, proprio per far risaltare le loro forme leggiadre e particolari.

Zara home: gli stili della collezione 2019

Gli stili della collezione 2019 di Zara home sono diversi e uniscono quello classico- moderno e contemporaneo ad oggetti appartenenti a tendenze rustiche e persino per alcuni tratti anche vicine allo stile scandinavo. Per alcuni accessori, come ad esempio i portasaponi in vetro o alcuni prodotti più particolari, si potrebbero azzardare diversi abbinamenti, tanto che li si potrebbe accostare persino con uno stile eclettico oppure anche etnico. Questo significa che gli accessori di Zara home, e in particolare quelli proposti per la collezione 2019, riescono ad abbinarsi ad ogni tipo di stile ci sia in casa. Questo perché risultano semplici, non troppo sofisticati, ma anche perché ovviamente il bello dell’arredamento consiste anche nel poter scatenare la propria fantasia, creando tanti abbinamenti fantastici, che diano luce e splendore alla propria casa. 

(

Subscribe so you don’t miss a post

Sign up with your email address to receive news and updates!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 Comment
  • Un commentatore di WordPress
    Settembre 26, 2019

    Ciao, questo è un commento.
    Per iniziare a moderare, modificare ed eliminare commenti, visita la schermata commenti nella bacheca.
    Gli avatar di chi lascia un commento sono forniti da Gravatar.

Arredare un bagno piccolo: + 40 idee

Arredare un bagno piccolo: + 40 idee

Posted on
Lampade Ikea: illuminazione decor 2020

Lampade Ikea: illuminazione decor 2020

Posted on
Impianto elettrico: normativa, costi e detrazioni 2019-2020

Impianto elettrico: normativa, costi e detrazioni 2019-2020

Posted on