Carta da parati profumata e decor: le novità 2019

Qual’è stata la carta da parati più venduta del 2019? E quali i colori più richiesti?

Ce lo dice Chiarello Domenico, titolare dell’e-commerce Lo Studio del Colore. Ci spiega quali sono le nuance di tendenza 2019, le pitture più richieste e quelle più idonee per interno ed esterno.

Blumarine lancia la prima carta da parati profumata

carta profumata blumarine

Lo studio del colore, realtà specializzata nel settore dell’arredamento e in particolare nella decorazione delle pareti e soffitti. Qual’è la scelta più richiesta? (Carta da parati o altre tipologie di decorazioni? ) Si, noi vendiamo diverse tipologie di carte da parati, rivestimenti murali e pitture decorative. La carta da parati resta la protagonista per decorare le pareti. Le carte da parati più richieste sono quelle griffate tipo: Versace, Ferrè o Blumarine -la prima carta al mondo profumata che odora di rosa e talco. Sono molto richieste anche le carte da parati floreali e country dalle tonalità neutre e nuance pastello.

carta da parati versace mattoni

Supporti per carta da parati: vinilici e tnt

Quali e quanti sono i supporti che offrono le vostre carte da parati? Ci sono diverse tipologie di supporti: carta, vinilici e tnt e quest’ ultima è la piu’ innovativa.

In cosa si contraddistinguono i vostri Idrosmalti murari? Esistono varie tipologie di vernici lavabili e idropitture. L’ idrosmalto murale e’ il top poiche’ ha una resistenza ed una lavabilita’ superiore.

Vendete anche il kit di glitter in polvere per impreziosire la pittura a parete; che procedura va fatta per fissarli? Si abbiamo anche kit di glitter in polvere per impreziosire la pittura a parete, e’ consigliabile passarli nell’ ultima mano di pittura abbastanza diluita.

Qual’è la vostra pittura su parete più particolare? La nostra pittura decorativa per pareti piu’ particolare e’ il sahara, una pittura sabbiata che va passata a pennellature incrociate, facile da realizzare e bellissima.

Se si volesse pitturare da soli una camera; cosa è importante comprare? Stucco, isolante, carta vetrata, pittura e poi teli e cartoni per coprire le superfici.

Murale o carta da parati? La differenza

murale rivestimento lo studio del colore

Perchè scegliere un rivestimento murale piuttosto che carta da parati? Come cambia l’effetto finale?Il rivestimento murale lo si sceglie nel momento in cui si vuole avere un disegno completo finito tipo un quadro.

Quali caratteristiche deve avere una pittura da esterno in aggiunta a quella da interno per resistere alle diverse condizioni atmosferiche? Una pittura per esterno deve essere più resistente rispetto a quella per interni per resistere agli agenti atmosferici, il quarzo e’ una pittura per esterno, doppia e sabbiosa. Il top per esterni e’ il silossanico un prodotto innovativo e che dura nel tempo.

Potete comprare tutte queste splendide carte e pitture nel sito web www.lostudiodelcolore.com

Subscribe so you don’t miss a post

Sign up with your email address to receive news and updates!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Combinazione colori in casa: la mini guida

Combinazione colori in casa: la mini guida

Posted on
Progettare un piccolo ufficio in casa: le soluzioni perfette per ogni stanza

Progettare un piccolo ufficio in casa: le soluzioni perfette per ogni stanza

Posted on
Ristrutturazione villa a schiera anni 90′

Ristrutturazione villa a schiera anni 90′

Posted on
Previous
Lampadari in ceramica: decori e made in italy
Carta da parati profumata e decor: le novità 2019