Carta da parati oro: 5 idee per ambienti lussuosi

Posted on

Ultima modifica 20/05/2024

Elegante, lussuosa, dal fascino senza tempo, una carta da parati oro è il dettaglio decor che stavi cercando per ambienti moderni ma intramontabili. Come scegliere la soluzione migliore per te? Leggi tutto nella nostra guida di stile, inoltre ti suggeriremo anche 5 idee per ambienti lussuosi e contemporanei.

Il color oro è uno dei più scelti quando si tratta di arredare casa. Elegante, sofisticato, oltre a essere un dettaglio decor prezioso, è anche un colore interessante e funzionale, perché porta un tocco luminoso in ogni ambiente. Ravviva gli spazi se scelto come finitura per arredi e complementi, ma diventa l’indiscusso protagonista se abbinato alle pareti. Perché scegliere il color oro per arredare casa?

Color oro per arredare casa

Il color oro può sembrare difficile da abbinare in casa proprio perché è un colore intenso che cattura subito lo sguardo. Abbinato nel modo giusto, invece, si integra con disinvoltura con il resto degli arredi, creando delle combinazioni uniche. Possiamo sceglierlo per arredare una cucina moderna, per portare un tocco sofisticato in un soggiorno in stile minimal, o sdrammatizzare un ambiente urban e renderlo chic. È molto gettonato anche in camera da letto proprio perché è un colore ricercato. Trova sempre più impiego anche in bagno.

Oltre che per mobili e complementi d’arredo, il colore oro sta molto bene anche alle pareti. Come realizzare una parete oro che sia iconica e di tendenza? Ti basterà la carta da parati oro giusta!

Carta da parati oro: perché sceglierla

Una carta da parati dorata regala un’estetica nuova e un design molto particolare a ogni ambiente. Innanzitutto le finiture oro non passano mai di moda, ma sono sempre di tendenza, soprattutto per arredare una casa moderna. Una parete oro è una soluzione perfetta per ambienti minimali, ma anche per chi vuole spendere poco per arredare casa ed è sempre alla ricerca di soluzioni decor ad alto impatto. Ne abbiamo parlato anche nella nostra guida su come arredare casa con poco.

I vantaggi di una carta da parati con dettagli color oro

Una carta da parati oro moderna dona subito un tocco d’eleganza agli ambienti, anche a quelli più complicati d’arredare come può essere l’entrata di casa. È l’ideale per spazi conviviali come la zona giorno, e infatti tra le carte da parati soggiorno più popolari troviamo proprio la carta da parati effetto marmo con dettagli in oro. Un’altra soluzione molto gettonata è la carta da parati damascata oro con diversi fondi colorati, dal classico nero al rosso. E infatti tra gli abbinamenti più interessanti, troviamo proprio la carta da parati nera e oro.

carta da parati oro
Carta da parati nera e oro Glamcasamagazine

Le carte da parati oro sono anche funzionali perché rendono gli spazi più luminosi e accoglienti, anche i più piccoli. Un trucchetto da conoscere è quello di aggiungere, in un ambiente che ha alle pareti una carta da parati color oro, un’illuminazione calda, puntando sulle luci gialle o neutre.

Carta da parati oro: abbinamenti colori

Quali sono i colori che meglio si abbinano insieme per una carta da parati irresistibile? L’oro è un colore caldo, avvolgente, possiamo inserirlo tra i colori che fanno parte delle gradazioni di giallo. Nell’oro troviamo tracce di: rosso, verde, giallo e anche rosa. Difatti con questi colori si abbina molto bene, creando degli abbinamenti interessanti, molto utilizzati per arredare casa.

Color oro e colori neutri

Se vuoi puntare su un arredamento moderno e sofisticato, abbina all’oro i colori neutri. Una carta da parati beige e oro è sobria ed elegante, sta bene nella zona giorno, in particolare in salotto. Scegli un arredamento in legno per dare un tocco più accogliente agli ambienti.

pareti color oro

Un’altra idea è quella di puntare sui toni del grigio o del tortora. La carta da parati grigio e oro viene scelta, oltre che per arredare la zona giorno, anche per la zona notte perché è molto rilassante. Perfetta dietro la testiera del letto per creare un punto d’accento inaspettato. Al color oro puoi abbinare, oltre al nero, anche il bianco. L’effetto è molto intenso, specialmente se scegli una carta da parati effetto marmo.

Carta da parati oro e colori moderni

È meglio abbinare colori caldi o colori freddi con l’oro? Quando si tratta di arredamento, vale sempre la regola di creare ambienti armoniosi e accoglienti, anche se un po’ di contrasto renderà sicuramente gli spazi più interessanti. Un colore così drammatico come l’oro, sta bene con diversi accostamenti.

Tra le scelte più di tendenza, troviamo oro e verde. La carta da parati verde petrolio e oro, e anche la carta da parati ottanio e oro trovano sempre più spazio nelle nostre case. Si tratta di colori molto apprezzati per ambienti contemporanei e originali. Il verde è un colore rilassante, molto amato. Oggi è sempre più utilizzato perché reinterpretato per stili d’arredo ricercati e dall’estetica massimalista.

carta da parati oro e colori moderni

Oltre al verde, non dimentichiamo tutte le sfumature blu. Le pareti blu restano di tendenza anche quest’anno: una carta da parati blu e oro è perfetta per la camera da letto, la carta da parati azzurra e oro sta bene in un bagno lussuoso, ma anche nella zona giorno, stessa cosa per gli abbinamenti con il turchese e l’affascinante color carta da zucchero, una tonalità da tenere d’occhio soprattutto nei prossimi mesi. Abbinata con l’oro è davvero incantevole.

Non dimentichiamo tutte le tonalità del rosa, rosso e viola! Una carta da parati rosa e oro porta leggerezza ma è anche tremendamente stilosa, sta bene sia nella zona giorno che nella zona notte specialmente se si sceglie come fantasia delle pareti effetto marmo. La carta da parati viola e oro è tra i trend di quest’anno, puoi abbinarla anche se hai scelto uno stile d’arredo rilassato come lo stile boho chic. L’abbinamento oro e rosso perfetto è sicuramente una carta da parati bordeaux e oro. L’ideale per le pareti dell’entrata di casa o per un soggiorno in stile classico.

Carta da parati oro e fantasie

Quali sono le fantasie e le texture più gettonate quando si parla di carta da parati oro? L’effetto damascato è uno dei più scelti perché rende gli ambienti eleganti. Una carta da parati oro damascata prevede di solito un fondo uniforme su cui emergono dettagli color oro.

Le pareti marmorizzate con luccichii oro sono sempre più di tendenza perché sinonimo di lusso e ricercatezza. Si abbinano sia con arredi dalle finiture in legno che con arredi dalle superfici riflettenti.

Tra le fantasie troviamo tantissimi elementi ispirati al mondo della natura, e quindi dettagli floreali come foglie oro, fiori stilizzati, ma anche le figure geometriche e i disegni astratti non mancano.

Carta da parati oro e ambienti: 5 idee da provare

Dove abbinare le carta da parati oro? Versatili nonostante la ricercatezza del design, possiamo ricreare una parete oro ovunque, dall’entrata di casa alla camera da letto vediamo come.

Carta da parati oro ingresso di casa

carta da parati oro ingresso

All’ingresso di casa sceglieremo una carta da parati color oro ricercata, con un pattern interessante come dei motivi geometrici o disegni stilizzati. Ti suggeriamo la nostra carta da parati in stile arabesco in rosso. Si abbina alla perfezione con arredi in legno e disegna con interesse anche gli spazi più complicati come le zone di passaggio. Aggiungendo questa carta, metterai in evidenza arredi o gruppi di arredi come consolle e madie.

Carta da parati oro sala da pranzo

carta da parati oro

In sala da pranzo le tendenze del momento prevedono abbinamenti colori originali e sofisticati. Ti consigliamo di provare una carta da parati oro damascata come la nostra carta da parati bordeaux e oro. Il disegno presenta motivi orientali che si ripetono in un pattern elegante. La carta da parati si sposa perfettamente sia con stili più tradizionali che moderni. Sta molto bene con le finiture in legno, puoi collocarla alla parete della sala per mettere in evidenza un gruppo di arredi come tavolo e sedie.

Carta da parati oro camera da letto

Carta da parati oro camera da letto

In camera da letto scegli un colore rilassante come il grigio. Una carta da parati grigio e oro è elegante, il grigio è un colore delicato che riempie gli spazi ma dà all’ambiente un tocco sofisticato. Non rinunciare al comfort, preferisci arredi e complementi essenziali che non sovraccaricheranno gli spazi. La fantasia arabesca della nostra carta da parati dà movimento e ravviva la parete dietro al letto.

Carta da parati oro bagno

carta da parati oro

In bagno crea un abbinamento colori inaspettato, non il classico blu, ma scegliendo il verde come colore principale. Una carta da parati oro e verde strizza l’occhio a un’estetica contemporanea ma che non rinuncia al fascino dei motivi più classici, come nel caso della nostra carta da parati, quelli arabeschi. Il pattern geometrico regala movimento agli spazi, anche a pareti vuote e difficili da riempire come possono essere quelle di un bagno, piccolo o grande che sia.

Carta da parati oro soggiorno

Carta da parati oro soggiorno

In soggiorno non c’è limite agli abbinamenti quando si tratta di pareti colore oro. Dai colori neutri a quelli più moderni (viola, rosa o arancione), noi ti consigliamo però un classico intramontabile, una carta parati oro e nero. Dai un’occhiata alla nostra carta da parati archi nero e oro, ti stupirà! Il nero avvolge le pareti mettendole in primo piano grazie ai decori geometrici dorati. Linee sinuose che si intrecciano tra loro creano ampi archi in oro che rendono preziosa la nostra carta decorativa. Sinonimo di stile ed eleganza, un dettaglio decor dal tocco lussuoso che ricerchiamo da sempre per distinguere gli ambienti dalle solite proposte di stile.

Quale delle nostre proposte ti piace di più?

Mariagrazia Repola – redattrice Glamcasamagazine

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Il Fascino del Colore Beige: Eleganza e Stile per la Tua Casa
Carta da parati oro: 5 idee per ambienti lussuosi

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.