Carta da parati moderna di design: i trend 2020

La carta da parati moderna ci riporta a sensazioni passate. Il trend per le carted a parati 2020 è il passato, il vintage. In questo articolo ti spiego quali sono le carte da parati di tendenza perfette per ambienti decò e vintage.

Ma facciamo un passo indietro..Molti di noi avranno ricordi, in casa propria o dai nonni, di mura imbrattate e con piccoli danni, che magicamente sono state ricoperte da chilometri di carta da parati.

Carta da parati di design: il ritorno del vintage

Molto gettonate, per esempio, erano quelle che ricreavano un effetto di mattoncini predisposti uno di fianco all’altro, che conferivano alla stanza un’allure country o vintage.

Un’idea originale per la cucina, per esempio, ma una volta che si doveva cambiare la fantasia e magari tinteggiare, si rimandava per paura di far venire via pezzi d’intonaco attaccati ai residui della carta.

Il vintage ritorna. Un altro must del passato era quella con fantasie floreali che “fiorivano” su fondi dai colori tenui e pastello, che durante gli anni della nostra adolescenza da very bad guy, alimentavano in noi un silente sentimento di repulsione e disprezzo, che con gli anni, abbiamo mutato in un’opinione differente, riuscendo addirittura ad apprezzare la scelta stilistica di nostra madre o nostra nonna.

Credits: Pinterest

Oggi non esiste più il rischio di ritrovarci pezzi di carta e muro per tutta casa perché i materiali sono cambiati e con essi anche le modalità di stesura. La colla si può applicare direttamente sulla parete o si possono acquistare carte adesive, molto facili da stendere, e una volta che ci siamo stancati di quel motivo, possiamo staccarle da angolo ad angolo. Non richiedono un’eccessiva manutenzione, si possono inumidire con un panno per essere pulite, sono resistenti all’esposizione della luce. Lasciano traspirare l’umidità, coprono le crepe e sono resistenti agli urti.

Materiali e immagini della carta da parati di design

I materiali per le carte da parati moderna di design possono essere differenti, per ricreare effetti unici, da stanza a stanza. Il più diffuso è la cellulosa di diversi spessori e superfici, queste possono essere satinate, lucide, ruvide, in velcro… ma troviamo anche il tessuto non tessuto, che riunisce le caratteristiche della carta e della stoffa, il PVC, la fibra di vetro, il vinile. Se dobbiamo applicare una carta da parati in cucina o in bagno, sarà indispensabile scegliere un materiale resistente all’acqua e, se vogliamo collocarla nei pressi del piano cottura, dovrà essere anche resistente al fuoco. Ogni materiale ha una caratteristica precisa, e in base alla finitura è più adatto a una determinata grafica.

Grafiche d’effetto e immagini tridimensionali

Le carte da parati con grafiche di grande effetto, possono trasformare la nostra parete in un grande quadro da ammirare. Le immagini possono essere anche tridimensionali, per un effetto davvero sbalorditivo. Si tratta di un prodotto in materiale sintetico in cui le figure emergono proprio in tre dimensioni. Grazie all’effetto tridimensionale, l’ambiente sembrerà espandersi, illuminandosi e risultando più chiaro e spazioso.

I trend 2020 per la carta da parati di design?

Largo spazio alle figure geometriche, specialmente le sovrapposizioni di linee e colori, ma anche tra linee semplici e trame astratte. Le linee non sono necessariamente dritte e perpendicolari, ma la fanno da padrone anche le onde, facendo letteralmente vibrare le pareti.

Fantasie geometriche, sovrapposizioni di colori e effetto metallizzato

Se non siamo attratti dal rigore del design semplice, possiamo orientarci verso qualcosa di più glam, come le fantasie geometriche con effetto metallico, che uniscono il moderno e il tradizionale. Sono particolarmente indicati in salotto, in camera da letto, ma anche negli ingressi.

Molto impattanti sono quelle con effetto metallizzato, spiccano i colori platino, oro o argento, che daranno alla stanza un tocco di luce e luminosità, impreziosendo tutta la casa con eleganza.

Credits: Pinterest

Marble wallpaper: effetto marmo, un ritorno d’effetto di design

Il marble wallpaper, ossia l’effetto marmo, è una delle carte da parati più ricercate sul web, specialmente su Pinterest. Elegante, romantica e senza tempo, ci fa sentire come una principessa che gironzola in un castello ricco di rivestimenti lucidi e marmorei. Dal delicato rosa, che avvolge la casa in una nuvola preziosa, perfetto da abbinare ad arredi tono su tono, al verde acqua che ricorda le onde del mare, sono tonalità versatili, a cui poter abbinare stili e colori diversi, soprattutto quelli pastello, ma anche con tinte più audaci (da provare rosa e nero).

Carta da parati di design effetto marmo in soggiorno e bagno

Volete arredare il vostro angolo relax ma non avete idee? Una carta da parati effetto marmo è super rilassante. Aggiungete una poltrona e una pianta sullo sfondo con foglie verdi e larghe, e vorrete condurre il resto della vita in quell’angolo di paradiso!

L’idea in più? Anche il bagno più piccolo e angusto può diventare trendy grazie alla carta da parati in finto marmo. Un bel celeste e il gioco è fatto!

Murales: carta da parati di design con scritte

Il sogno ad occhi aperti per chi da bambino scriveva sui muri e veniva richiamato continuamente dai proprio genitori è la carta da parati con scritte. Messaggi che si ripetono e intervallano come un promemoria, che sia una frase che ci portiamo nel cuore, o un verso famoso.

Che sia un angolo della casa, magari dove ci rintaniamo a leggere un libro, o in camera da letto, una frase scritta in corsivo ci dona subito quella sensazione di familiarità, ci fa sentire “accolti”. In salotto, per esempio, è una scelta molto gettonata, conferisce eleganza ed unicità all’ambiente, invitando alla convivialità.

Credits: Pinterest

Carta da parati wild: foresta e natura per un design unico

Se invece siete alla ricerca di qualcosa di più wild, come il richiamo della foresta, il tema natura è quello che fa per voi. Decorazioni esotiche, colori spettacolari, forme morbide, volumi sinuosi e pattern psichedelici. Foglie extra large su fondi rosa shocking, animali liberi e forti, e motivi floreali saranno i protagonisti di una giungla urbana, tutti a zonzo nella vostra casa.

Le carte da pareti con tema natura, daranno all’appartamento un ritmo nuovo, tanto movimento e quella sensazione di leggerezza che stavate cercando. Se la vita tra corse in auto, slalom in bici e viaggi in treno vi distruggono, l’anima selvaggia di madre natura vi rigenererà.

Quale carta da parati di design scegliere per le camerette dei bambini?

Abbiamo visto insieme tante soluzioni per tutte le camere, ma abbiamo lasciato alla fine una vera chicca, la camera dei bambini.

Colori passtello e fantasie creative

Il consiglio è quello di utilizzare motivi, che in primis, piacciono anche a loro, e indirizzarsi principalmente verso colori pastello, rilassanti ma che ne stimolano la creatività, come l’azzurro e il verde. Possiamo optare per qualcosa di semplice, ma anche per disegni più complessi e colorati, l’importante è non spaventarli con qualcosa di troppo “rumoroso”.

Dove applicare la carta da parati in cameretta?

Come in tutte le camere, possiamo scegliere di applicare in un angolo, su una parete più ampia o su più pareti. Mongolfiere, cieli stellati, eroi in groppa a draghetti alati e sirene accompagnate da cavallucci marini, abbiamo l’imbarazzo della scelta per aiutare i più piccini a fantasticare e immaginare mondi animati e divertenti.

Credits: Pinterest

Mariagrazia Repola

Subscribe so you don’t miss a post

Sign up with your email address to receive news and updates!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Impianto elettrico: normativa, costi e detrazioni 2019-2020

Impianto elettrico: normativa, costi e detrazioni 2019-2020

Posted on
Arredare un bagno piccolo: + 40 idee

Arredare un bagno piccolo: + 40 idee

Posted on
Lampade Ikea: illuminazione decor 2020

Lampade Ikea: illuminazione decor 2020

Posted on
Previous
Lampadari Ferroluce: eleganti e appariscenti
Carta da parati moderna di design: i trend 2020