Carta da parati lavabile per bagno e cucina: praticità ma con stile

Ultima modifica 18/09/2021

Volete acquistare una carta da parati ma non sapete quale sia la più adatta per la vostra casa? Ci sono alcuni ambienti in cui una comune carta da parati non è sufficiente, ma necessitano di soluzioni che siano decorative e con determinate caratteristiche tecniche. In bagno e in cucina vi consigliamo una carta da parati lavabile. Perché proprio questa tipologia di carta da parati? Ve lo spieghiamo nella nostra guida con idee e suggerimenti per un risultato davvero unico!

Avete sempre sognato di decorare le pareti del bagno con motivi particolari e colori brillanti? In alcuni punti, soprattutto le pareti dietro la vasca da bagno o nella zona doccia, ma anche nello spazio in cui si trova il lavabo, una comune carta da parati non basta. Se vogliamo rendere unico e originale il nostro bagno la scelta dovrà ricadere su una tipologia di carta da parati dalla texture speciale. Stesso discorso vale anche per un altro ambiente molto funzionale, la cucina. Anche qui è meglio affidarsi a una carta da parati lavabile, qualsiasi sia lo stile d’arredo e il design della soluzione decorativa che più ci piace. Perché puntare proprio su una carta da parati lavabile in bagno e in cucina?

Che cos’è una carta da parati lavabile

Le carte da parati lavabili hanno un sottile rivestimento che copre il motivo stampato sulla carta di base. Questo rivestimento conferisce loro una maggiore resistenza a macchie e segni e consente loro di essere puliti regolarmente con un panno umido.

In ambienti particolari come il bagno e la cucina una carta da parati comune potrebbe non essere adatta a causa di problemi legati all’umidità e all’acqua. La prima in particolar modo potrebbero addirittura farla staccare col tempo. Se si sceglie di tappezzare l’intero bagno, o in particolare l’area vicino al lavandino e alla vasca, optate per una carta da parati lavabile e che sia quindi impermeabile. Questo tipo di carta da parati è progettato specificamente per le aree ad alta umidità ed è appunto lavabile e facile da mantenere. Consigliamo questa soluzione anche se il bagno è ben ventilato e di conseguenza potrebbe non diventare molto umido.

Perché è meglio scegliere una carta da parati lavabile in bagno e in cucina

carta da parati lavabile bagno cucina
Credits by Pinterest

Anche se potrebbe sembrare onerosa come spesa, una carta da parati lavabile è incredibilmente pratica e conveniente, soprattutto se pensata come investimento per il futuro. Le carte da parati lavabili con un rivestimento protettivo sono sigillate, quindi le macchie e lo sporco più recenti sulla superficie possono essere rimosse con un panno umido col del detergente neutro. Per pulirle a fondo però evitate di utilizzare spazzole e prodotti aggressivi anche perché non ce n’è bisogno.

Questa tipologia di carta, inoltre, può essere utilizzata non solo in bagni e cucine, ma anche in aree molto trafficate e di passaggio, come corridoi, pianerottoli, lungo le scale. L’idea in più è di provare una carta da parati lavabile anche nelle camerette dei più piccini.

Carte da parati lavabili firmate Glamcasamagazine

La scelta della carta da parati giusta non si basa solo sul design, lo stile e i colori. Non è infatti solo una questione estetica, ma anche pratica. Ecco perché nel nostro catalogo di carte da parati Glamcasamagazine abbiamo scelto tra le varie texture quella in fibra di vetro. Vediamo come si presenta questa tipologia di struttura e come applicare la nostra carta da parati lavabile in bagno e in cucina. Prima però, che cos’è una carta da parati in fibra di vetro?

Carte da parati lavabili in fibra di vetro

Una carta da parati lavabile con texture in fibra di vetro presenta un rivestimento in superficie formato da filati dalla consistenza molto sottile realizzati in vetro fuso. Questa tipologia di materiale è durevole e resistente all’usura, non accumula elettricità statica e di conseguenza non attira la polvere. La fibra di vetro oltre a essere consigliata per ambienti umidi come bagno e cucina, nasconde bene i vari difetti della superficie che andrà a rivestire, come crepe e graffi, così da far sembrare le pareti come nuove. Abbiamo scelto questa texture per le nostre carte lavabili perché resiste all’umidità, è impermeabile e combina la versatilità della vernice con la forza e i vantaggi del tessuto di vetro intrecciato. Il rivestimento murale in fibra di vetro andrà quindi a rinforzare il supporto oltre che abbellirlo.

Design e texture delle carte da parati effetto fibra di vetro

carta da parati lavabile bagno cucina

La carta da parati in fibra di vetro non si differenzia dalle altre proposte presenti nel nostro catalogo solo per la tipologia di texture quindi, ma per le caratteristiche tecniche che presenta. È un tipo di carta decorativa che risulta essere resistente all’umidità ed è anche impermeabile. Viene consigliato l’uso di questa speciale carta in ambienti particolari come bagni, interni doccia, cucine e tutti quegli ambienti che sono soggetti a umidità.

Prima di scegliere la vostra carta da parati online preferita, vediamo qualche proposta dal nostro catalogo e come applicarla nei vari ambienti indicati, ossia bagno e cucina.

Carte da parati lavabili in bagno

Le carte da parati lavabili in bagno sono una vera e propria necessità. Le nostre proposte in fibra di vetro si distinguono per via della loro resistenza sia all’umidità, e quindi evitano la comparsa di muffa, ma anche perché impermeabili. Sono facili da pulire, basta inumidire un panno morbido per rimuovere qualsiasi traccia di macchie come eventuali residui di make-up, per esempio. Possiamo collocarle in diversi punti:

  • nel box doccia per rallegrare una parete anonima;
  • sulla parete dietro la vasca da bagno per creare un’atmosfera confortevole ma senza rinunciare a un pizzico di stile;
  • dietro al lavandino, o ai sanitari in generale.

Carta da parati arte astratta per il bagno

carta da parati lavabile bagno cucina

La carta da parati arte astratta vuole trasmettere quello stupore che si prova di fronte a qualcosa d’inafferrabile ed etereo. Un significato nascosto che non riusciamo a cogliere pienamente anche se l’opera è lì ben visibile e davanti ai nostri occhi. I colori che abbiamo scelto per questa carta lavabile sono romantici e di tendenza e reinterpretati per rendere gli ambienti che personalizzano confortevoli e lussuosi, anche un piccolo bagno dall’arredo minimalista.

Le sfumature sono diverse e fanno parte di stesse tonalità che hanno come base il rosa, e ben si mescolano a tonalità e figure differenti dando così vita a un disegno astratto e che lascia libera interpretazione. Il nero, intenso e forte si alterna alle sfumature chiare e luminose creando un contrasto elegante e contemporaneo. La texture in fibra di vetro la rende perfetta per essere collocata sulla parete di un box doccia dando così al bagno un’estetica irresistibile.

Carta da parati con fiori e uccellini per il bagno

carta da parati lavabile bagno cucina

Se amate la natura e volete circondarvi di fantasie e temi che rispecchiano la vita campestre e naturale, allora date un’occhiata a questa carta da parati lavabile perfetta per arredare un bagno dallo stile vintage. La nostra carta da parati con fiori e uccellini è davvero irresistibile e romantica. Lasciatevi conquistare dai colori tenui e delicati ricchi di sofisticate sfumature che vanno dal verde e all’azzurro. La palette cromatica di questa carta da parati è nostalgica e dal sapore tradizionale e ricorda quasi le stanze delle regine, così preziose da sembrare scrigni. Il tema però è allo stesso tempo molto attuale per via delle ispirazioni urban jungle che oramai spopolano nelle nostre case, ma rivisitato in chiave vintage.

Vi proponiamo d’installare la nostra proposta dalla texture in fibra di vetro dietro al lavabo per dare profondità e spessore a un angolo del bagno spesso trascurato o comunque a cui non si dà spesso la giusta importanza.

Carte da parati lavabili in cucina

Passiamo adesso a un altro ambiente della casa pratico e funzionale, la cucina. Uno degli spazi abitativi che si sporca facilmente e in cui ricorrere a carte da parati lavabili diventa strettamente necessario. La texture in fibra di vetro si rivelerà la scelta giusta non solo perché lavabile essendo impermeabile, ma anche perché estremamente resistente. Inoltre possiamo provarla anche in un open space in cui è presenta la cucina, e perché no, anche in un loft moderno.

Carta da parati con mongolfiera in volo per la cucina

carta da parati lavabile bagno cucina

Puntate gli occhi al cielo e non smettete mai di sognare, è questo il messaggio della nostra fantasiosa carta da parati con mongolfiera in volo. La mongolfiera è sempre stata un simbolo di libertà e leggerezza, ma noi qui abbiamo scelto d’interpretarla come un’icona di speranza, un modo di ricordarci di non farci abbattere se le cose non vanno sempre come vorremmo. È perfetta in un ambiente caotico ma del resto così creativo come la cucina, non trovate?

Per questa stilosa carta da parati abbiamo scelto delle tonalità pastello e dai colori delicati che vengono messi in evidenza dalla texture in fibra di vetro della superficie. Le figure delle mongolfiere non sono piene ma delineate da tratti leggeri, e vivacizzate dai diversi colori. Si ergono da un fondo chiaro e intervallato da diverse figure geometriche. I due rettangoli di base, elementi che cambiano colore a seconda delle 3 versioni proposte, riempiono la carta grazie ai colori luminosi. I colori scelti per i rettangoli in primo piano sono in:

  • verde menta
  • rosa cipria
  • rosa intenso

Come dicevamo, oltre che in una cucina, possiamo scegliere questa pratica carta da parati lavabile anche in un open space moderno e dai colori naturali. Opteremo per delle sedute intorno a un tavolo in legno dalle stesse tonalità del triangolo della carta da parati con mongolfiera per creare continuità tra gli elementi.

Carta da parati frutta esotica per la cucina

carte di design logo 4

Per tutti quelli che amano la frutta, chi ha detto che può essere solo mangiata? Spesso protagonista di opere d’arte d’indicibile bellezza, la frutta è un ottimo soggetto da utilizzare per arredare in modo semplice e originale anche la propria casa. Specialmente se volete dare un tocco pop alla cucina. Per questa carta da parati abbiamo usato proprio la frutta esotica per creare una proposta diversa dal solito ma dal fascino irresistibile.

Abbiamo optato per colori davvero versatili, un disegno semplice che esalta la texture in fibra di vetro di questa proposta decorativa. Si adatta a qualsiasi stile d’arredo, dal più semplice e minimalista a un eclettico stile contemporaneo e di tendenza.

La nostra idea era quella di provare diverse variazioni cromatiche prendendo spunto da una palette dai colori vivaci e multicolor. Ecco le tre originali proposte:

  • un rosa corallo molto fresco che ricorda un sorbetto. Qui i disegni dall’estetica semplice della carta si staccano dal fondo e animano gli interni con le loro linee minimal.
  • Un verde kaki, un colore contemporaneo che dà profondità agli spazi che arreda, oltre a essere più neutro e molto elegante.
  • Un celeste carico che ricorda un po’ carta da zucchero in una versione più glam e contemporanea.

Un ultimo avvertimento, la carta da parati frutta esotica non è commestibile, anche se è davvero invitante!

Quanto costa una carta da parati in fibra di vetro?

La carta da parati in fibra di vetro ha dei vantaggi eccezionali rispetto alle soluzioni più comuni perché non si tratta solo dell’aspetto della carta stessa, ma anche della struttura e della sua performance. Questa soluzione è di certo più performante per via delle sue caratteristiche tecniche. Sappiamo che resiste all’umidità, è impermeabile e quindi lavabile e facile da pulire. Inoltre è durevole, dura il triplo delle normali carte da parati e ha un’elevata resistenza ai graffi e agli urti. Come se non bastasse può essere facilmente verniciata, pulita e persino disinfettata, e possiamo utilizzarla per rivestire pareti ma anche mobili.

I prezzi

Arrivati a questo punto vi starete chiedendo quanto costano le nostre carte da parati con texture in fibra di vetro, vero?

Il costo di questa texture sarà maggiore rispetto alle comuni carte da parati. Nel nostro catalogo una carta da parati di qualsiasi texture costa 45€ al mq, mentre il prezzo di una carta da parati in fibra di vetro è 50€ al mq. Una piccola spesa in più per un risultato sbalorditivo!

E voi, avete scelto la vostra carta da parati lavabile preferita per arredare con stile il bagno e la cucina?

Mariagrazia Repola

signature

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Arredamento cameretta e giochi per bambini: idee per una camera super
Carta da parati lavabile per bagno e cucina: praticità ma con stile

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.