Carta da parati con alberi: come farsi ispirare dalla natura

I motivi naturali, così come i decori floreali e le fantasie in stile jungle animano le nostre case in modo originale e sempre diverso. Sono dettagli ormai indispensabili perché versatili, di tendenza ma soprattutto hanno il potere di calmare spirito, corpo e mente facendoci immergere in un mondo naturale e incontaminato. Ecco perché abbiamo preparato una guida dettagliata su una decorazione murale davvero interessante sia per il soggetto protagonista che per i colori, le sfumature e le atmosfere. La carta da parati con alberi vi stupirà, ma vediamo come applicarla!

L’elemento green è sempre più presente nelle nostre case e non solo negli appartamenti di chi ha il pollice verde. Piante, fiori ma soprattutto dettagli e decori che si ispirano al mondo naturale donano agli ambienti un aspetto unico. Fateci caso, davanti a un campo fiorito, o in mezzo ad alberi altissimi e ricchi di foglie dalle mille sfumature, non vi sembra di respirare davvero? La natura va rispettata e amata, e portarla in casa attraverso decori e diverse interpretazioni su tessuti, arredi e perfino le pareti di casa, è un modo per avvicinarsi il più possibile a essa.

Arredare casa con elementi della natura

credits: Pinterest

Se volete ricreare ambienti tranquilli in cui rilassarvi e sentirvi a vostro agio, affidatevi al mondo della natura perché non vi deluderà mai. Quando portiamo in casa suoni, profumi, decorazioni e panorami naturali, non ce ne rendiamo subito conto ma ci sottoponiamo a una vera e propria disintossicazione digitale. Mentre svuotiamo la mente dai pensieri stressanti, la natura ci regala nuove ispirazioni. Le idee creative sbocciano e i sogni che tendiamo a reprimere affiorano ancora una volta.

Se però non sappiamo come arredare casa con gli elementi naturali, ci basterà guardare con attenzione l’ambiente esterno come se fosse una gigantesca moodboard che ci consentirà di scegliere tra una miriade di colori, materiali, forme e modelli. E tra le proposte decorative più in voga per arredare casa con temi naturali, le carte da parati si riveleranno ottime alleate pratiche e di stile. Tra queste vogliamo parlare in particolare della carta da parati con alberi.

Che cos’è la carta da parati con alberi

carta da parati con alberi
credits: Pinterest

Una carta da parati con alberi è strutturata in modo da contenere diversi elementi naturali partendo da alberi che possono essere rappresentati in modi differenti. Troviamo infatti:

  • soggetti decorativi in bianco e nero in cui gli alberi possono essere ricchi di dettagli o il disegno può risultare minimal e semplice.
  • Carte da parati con alberi in cui una fitta vegetazione fa da sfondo a dettagli della natura come fiori, arbusti e animali.
  • Alberi dai diversi colori, con predominanza o meno del verde, rappresentati in modo molto lineare e senza concentrarsi troppo su dettagli e particolari.
  • Carte da parati con alberi in cui il disegno ha un profilo divertente e cartoonesco, una soluzione adatta non solo in una cameretta ma per sdrammatizzare ambienti troppo razionali.

Nel nostro catalogo di carte da parati Glamcasamagazine troverete diverse soluzioni indicate per tutti gli ambienti di casa, dalla camera da letto all’ingresso di casa. Tutte le proposte di carta da parati con alberi possono essere realizzate su misura, scegliendo una texture diversa a seconda dei propri gusti ed esigenze. Vediamo insieme qualche soluzione creativa e come abbinare la vostra carta da parati con alberi preferita nei diversi angoli di casa.

Carta da parati con alberi: Mongolfiere nel parco

carta da parati con alberi

La nostra carta da parati mongolfiere nel prato fa parte della collezione carta da parati con paesaggi e natura in cui troverete proposte particolari, colorate e versatili. I colori utilizzati per questa carta decorativa sono un verde polveroso e un blu profondo. Le morbide nuance si abbinano con eleganza al glicine delle mongolfiere che, da lontano, arricchiscono il paesaggio naturale e dall’estetica minimal. Questa carta da parati è perfetta per ambienti più razionali e moderni. Gli alberi sul fondono danno alla carta un aspetto elegante creando a loro volta un’atmosfera nostalgica che rassicura gli ambienti.

Carta da parati con alberi: il volo dell’aquilone

carta da parati con alberi

La carta da parati Il volo dell’aquilone rappresenta una scena che purtroppo nell’ultimo periodo capita raramente di poter vedere. Un bambino che gioca a far volteggiare un aquilone nel cielo immerso in un paesaggio naturale dall’atmosfera tranquilla. Il colore di fondo in questa scenetta è un verde pieno e in lontananza un albero con rami in movimento incornicia i vari elementi decorativi regalando al contempo dinamicità e profondità agli ambienti che andrà ad arredare.

Carta da parati con alberi: archi e fiori giapponesi

I motivi orientali e i fiori giapponesi sono elementi decorativi che evocano sensazioni di calma e libertà. Un’interpretazione degli elementi naturali di un mondo moderno ma caratterizzato da un’atmosfera tradizione che dà vita a paesaggi sognanti. Qui la nostra carta da parati con alberi guarda al Giappone creando un’estetica unica e dalle diverse nuance.

Per questa soluzione decorativa abbiamo infatti scelto tre tipologie di combinazioni cromatiche. La prima proposta vede un azzurro scuro che fa da fondo a maxi fiori di ciliegio dalle sfumature rosate. La seconda proposta è più audace; da un fondo completamente nero emergono dei rami giapponesi in rosa cipria. L’ultima proposta è caratterizzata un fondo rosa polveroso e romantico su cui sono stampate degli elegantissimi fiori giapponesi.

Dove abbinare la carta da parati con alberi

Una carta da parati con alberi è una proposta creativa e versatile che può arredare e decorare con gusto e stile ogni ambiente della casa. Possiamo applicarla in modi diversi, scegliendo texture lisce ma anche più elaborate. Quando dovete collocare la carta decorativa sulle pareti, non dovete necessariamente occupare tutte quelle di una stanza, ma potete concentrarvi su una o più di una, creando una continuità con uno dei colori della carta. Di solito si preferisce quello più forte o dominante. Se invece la carta da parati è caratterizzata da un motivo che si ripete, come un pattern, allora potete scegliere di rivestire tutte le pareti di una stanza con quella decorazione murale.

credits: Pinterest

Carta da parati con alberi in cucina

In cucina preferiremo una carta da parati dai toni chiari e luminosi soprattutto se lo spazio è limitato essendo questo ambiente funzionale e spesso caotico. L’idea infatti è quella di dare un ordine e un equilibrio a tutti gli arredi, giocando con texture e tonalità simili tra loro. Anche i disegni non saranno molto elaborati, possiamo puntare su una carta da parati con pattern in cui alberi dall’estetica minimal saranno i veri protagonisti della scena.

Carta da parati con alberi in soggiorno

Per quanto riguarda il soggiorno, possiamo puntare invece su disegni più elaborati in cui le sfumature di colore daranno movimento e profondità all’ambiente. Vi consigliamo di puntare su colori freschi e di tendenza, come il rosa cipria, il verde o l’arancio se avete arredato questa stanza con uno stile contemporaneo. L’idea in più è quella di fissare la carta da parati dietro alle sedute per creare un angolo relax tremendamente stiloso.

Carta da parati con alberi in camera da letto

La camera da letto è il cuore della casa, un ambiente in cui rilassarsi e riposare. Il consiglio è quello di puntare su una carta da parati con alberi dalle tonalità non troppo cariche e intense, ma abbandonarsi a sfumature leggere e sognanti. Per quanto concerne il disegno, via libera a rappresentazioni più dettagliate e complesse degli alberi e degli elementi naturali. Anche se il verde è un colore caldo ma tonalità emblema della natura, possiamo sceglierlo in una sfumatura profonda.

Carta da parati con alberi in bagno

La prima cosa che vogliamo ricordarvi quando applichiamo una carta da parati con alberi in bagno è quella di fare attenzione al tipo di texture da scegliere. Vi consigliamo infatti di preferire quella in fibra di vetro perché resistente all’umidità e all’acqua. Questo tipo di texture è infatti impermeabile e di conseguenza perfetto se andremo a rivestire la parete collocata dietro la vasca da bagno o nel box doccia. Qui potete scegliere diverse opzioni per quanto riguarda i disegni e i colori della carta da parati. Potete infatti puntare su disegni maxi o pattern. Se volete collocare la carta da parati dietro la vasca da bagno, optate per un disegno grande e ben dettagliato soprattutto se lo stile d’arredo dell’ambiente è moderno. La carta da parati con alberi in bagno però può essere applicata anche dietro al lavandino e in altri punto della stanza. L’effetto finale sarà davvero originale ed elegante.

carta da parati con alberi
credits: Pinterest

Come scegliere la carta da parati più adatta per la propria casa

E voi siete pronti a lasciarvi ispirare dal potere della natura?

Ogni carta da parati online che vedete proposta nel nostro sito Glamcasamagazine può essere realizzata su misura e fatta apposta per ogni ambiente della casa. Acquistare una carta da parati online è un’esperienza da provare assolutamente non solo per via della facilità della procedura, ma anche perché i modelli a disposizione sono davvero tantissimi. Capita spesso che modelli e fantasie non sono disponibili negli store fisici, mentre da noi sarà possibile avere la vostra decorazione murale su misura!

Mariagrazia Repola

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti!

Previous
Sanitari bagno: sospesi o a terra? Ecco come scegliere
Carta da parati con alberi: come farsi ispirare dalla natura

Su questo sito utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.