Box doccia su misura: consigli e idee per sceglierlo

Box doccia su misura

Quando si parla di box doccia spesso le immagini che affollano la mente sono i classici piatti doccia 70×70 cm con la chiusura piccola e stretta di plastica semi trasparente con i profili bianchi. 

Fortunatamente la realtà, in questo caso, è migliore della fantasia. Questo perché a dire il vero i box doccia d’oggi offrono soluzioni belle e funzionali adatte a tutte le esigenze del mercato, o per meglio dire, alle esigenze della casa e delle persone. Non solo le opzioni standard sono molteplici ma si può avere box doccia su misura.

Box doccia: Perché su misura

La tecnologia offre l’opportunità di realizzare box doccia su misura offrendo soluzioni capaci di abbinare funzionalità e stile, per un utilizzo dei locali efficiente. Infatti non sempre gli spazi che si hanno in casa permettono di avere le superfici sufficienti per inserire o installare un box doccia di dimensioni standard.

Sempre più spesso per sfruttare le aree della casa e soprattutto della stanza da bagno, i progettisti e gli stessi proprietari degli appartamenti devono riuscire a incastrare in zone anguste o con forme non convenzionali l’area della doccia. Per esempio se si vuole inserire un box doccia in una mansarda, un ex sgabuzzino o in un seminterrato, spesso i metri quadri o le altezze non sono quelle ottimali ed è necessaria qualche modifica.

Contare sulla possibilità di avere a disposizione box doccia che vengono realizzati ad hoc adattandosi alle esigenze individuali solleva da grandi opere in muratura per cercare di ricavare gli spazi giusti per una forma standard. Poter avere il box doccia lì dove serve è una bella comodità.

Esperti artigiani del su misura

Riuscire a inserire un box doccia dove lo standard non trova ubicazione significa essere esperti del settore. Infatti per poter avere un box doccia su misura è imperativo affidarsi ad esperti e professionisti che sappiano lavorare i materiali dell’arredo bagno e che facciano un lavoro pulito e competente.

Il fai da te in questo caso è sconsigliato, perché è difficile che si abbiano le competenze e le attrezzature necessarie per effettuare un lavoro duraturo e attraente. 

Oltre alla resistenza e durabilità del lavoro, anche l’estetica, in fin dei conti, ha la sua importanza. Rovinare un bel bagno con un box doccia mal riuscito o “modificato” per farlo entrare nello spazio a disposizione è un vero peccato.  

La scelta più sensata per veder realizzato il proprio box doccia su misura è affidarsi a dei professionisti come VetroeXpert

Cristallo su misura

Parlando di box doccia su misura non si può non menzionare i box doccia in cristallo. Difatti il cristallo è il miglior materiale da scegliere quando si desidera realizzare un box doccia su misura

Con il vetro si possono realizzare ottimi lavori, il cristallo ha la possibilità di essere realizzato nelle forme e caratteristiche adatte ad ogni esigenza di spazio e preferenze personali. Si possono avere cristalli temperati, ovvero ad alta sicurezza, sagomati, colorati, satinati, sabbiati ecc. I box doccia possono essere personalizzati con ante scorrevoli, ad angolo, pieghevoli, a soffietto; e addirittura box doccia a tuttovetro.

Contare su professionisti che possano realizzare box doccia su misura permette di sfruttare ogni angolo della casa senza sacrificare il design e l’efficienza.

Subscribe so you don’t miss a post

Sign up with your email address to receive news and updates!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Impianto elettrico: normativa, costi e detrazioni 2019-2020

Impianto elettrico: normativa, costi e detrazioni 2019-2020

Posted on
Top 10: serie TV da vedere assolutamente durante la quarantena

Top 10: serie TV da vedere assolutamente durante la quarantena

Posted on
Arredare un bagno piccolo: + 40 idee

Arredare un bagno piccolo: + 40 idee

Posted on
Previous
ARREDAMENTO BAR: come scegliere il meglio?
Box doccia su misura: consigli e idee per sceglierlo